Nintendo: una "grafica migliore" non batterà il Wii U

Reggie Fils-Aime lancia un messaggio alle rivali.

Wii U sembrerà già vecchio al lancio della nuova Xbox e di PlayStation 4?

Non secondo Reggie Fils-Aime, boss di Nintendo of America.

Intervistato da CNET, Fils-Aime ha spiegato che Sony e Microsoft non dovranno limitarsi a potenziare le capacità tecniche delle loro console se vorranno far breccia nel cuore dei consumatori, e questo premierebbe in maniera indiretta l'approccio innovativo assunto dalla Grande N con le sue due ultime piatttaforme.

"Alla fine, i nostri competitor hanno bisogno di reagire a cosa stiamo facendo sul mercato e devono capire quale sarà la loro prossima innovazione", ha commentato il presidente della divisione americana di Nintendo.

"Processori più veloci e grafica migliore non saranno abbastanza per motivare i consumatori. (Sony e Microsoft, ndR) hanno bisogno di reagire a ciò che abbiamo fatto e noi dobbiamo continuare a innovare col Wii U, ed è ciò che faremo".

Nintendo promuove il Wii U in televisione

Commenti (42)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

  • Caricamento...