WildStar The Protogames Initiative - anteprima

Ecco i nuovi contenuti per l'MMO di Carbine!

A qualche mese dalla recensione di WildStar, Carbine ha acceso nuovamente i riflettori sul proprio MMO mostrando in un live stream dedicato alla stampa le novità del prossimo aggiornamento e il proprio impegno nel soddisfare le richieste dei giocatori.

La prima novità è un'aggiunta alle shiphand, una nuova missione di livello 6 chiamata They Came from Fragment Zero!, che servirà a introdurre ai nuovi giocatori le dinamiche di gruppo. Non abbiamo visto troppo ma quanto mostrato ci è parso piuttosto interessante.

Sempre per i nuovi arrivati su WildStar è stato pensato un dungeon davvero particolare: dal decimo livello sarà infatti possibile accedere alla Protogames Academy, che come suggerito dal nome stesso nient'altro sarà che una sorta di scuola che insegnerà a gestire i Telegraph, le abilità del personaggio e affrontare gli scontri coi boss.

Questo dungeon rappresenta un'interessante opportunità per imparare a gestire al meglio il proprio personaggio, soprattutto per chi s'avvicini per la prima volta al mondo degli MMO e non sia abituato a giocare in gruppo, permettendogli di sperimentare in tutta tranquillità.

5
Hut Hut ci farà davvero male.

Ma neppure i player di massimo livello resteranno a bocca asciutta, visto che saranno chiamati a dimostrare le loro capacità in Ultimate Protogames, un challenge dungeon il cui scopo ultimo consisterà nel totalizzare il più alto punteggio possibile, cosa per niente facile a prima vista, oltre ovviamente che a eliminare i tre nuovi boss, conquistando così le loro ricchezze.

Ultimate Protogames non è propriamente costruito come un classico dungeon ed è infatti composto da numerose stanze con differenti sfide, delle quali ne verranno ogni volta selezionate tre in maniera del tutto casuale. Lo scopo sarà totalizzare più punti possibili entro un tempo predefinito prima di passare alla stanza del boss e le sfide spazieranno dall'affrontare ondate di nemici mentre si cerca di non farsi schiacciare da un gigantesco barile al farsi inseguire da dei coniglietti per farli divorare da un simpatico sauro così da ottenere il suo uovo. O ancora, dovremo attraversare zone ricolme di trappole e sentinelle senza farci scoprire. Terminato il tempo saremo portati alla stanza dove affronteremo il boss e, una volta sconfitto, affronteremo un'altra prova per guadagnare altri punti.

Ultimate Protogames cerca d'uscire dagli schemi e dalla ripetitività introducendo anche tre nuovi boss, davvero particolari. Il primo, chiamato Slimy Feast, nasce dalla fantasia di un fan che è piaciuta così tanto ai Carbine Studios da convincerli a dargli vita in gioco. Porteremo questo boss in giro per la mappa con l'obiettivo di fargli fagocitare tutto ciò che gli arrechi un danno.

Con il secondo boss ci toglieremo invece delle grandi soddisfazioni, potendoci vendicare di tutte le monetine che i vari distributori di bevande ci hanno fregato negli anni e sfogandoci su Carbonated Distruction, che cercherà di difendersi a modo suo rovesciandoci addosso litri e litri di soda corrosiva.

L'ultimo dei tre boss è invece chiamato Hut Hut e la sua area sarà un campo di football dove dovremo fare touchdown per indebolirlo, così da sconfiggerlo guadagnare punti. Ricordiamoci che essendo Ultimate Protogames un challenge dungeon, più velocemente abbatteremo i boss, più punti ci verranno assegnati e più grosso sarà il premio finale. Sconfiggendo Hut Hut riceveremo poi una ricompensa leggendaria. A detta degli sviluppatori non è forse il dungeon più complesso da portare a termine ma di sicuro il più interessante in termini di sfida.

Questo aggiornamento porta poi altre novità che possiamo definire minori, come nuovi volti per i nostri avatar e nuove personalizzazioni per la nostra zona di housing, entrambe richieste a gran voce dalla community ma delle quali abbiamo potuto vedere ben poco in quanto lo sviluppatore ha preferito dare maggiore visibilità ai contenuti più importanti di The Protogames Initiative.

È stato migliorato anche il sistema di 'looking for group', il pannello per la ricerca di membri per il nostro gruppo: ora ogni giocatore avrà accesso a tutti i contenuti che siano dungeon, shiphand e avventure, dando così la possibilità a tutti di trovare gruppo.

È diminuita anche la richiesta di giocatori necessari per il raid Datascape, che passano da 40 a 20 membri, questo perché dopo un'attenta analisi gli sviluppatori si sono accorti che il dungeon non veniva frequentato secondo le aspettative.

Carbine sembra dunque tenerci molto aWildStar e, come detto in apertura, sta ascoltando e accogliendo i consigli della propria community, aggiustando quello che sembra non piacere alla massa e introducendo nuovi contenuti. Con The Protogames Initiative ci si vuole dedicare a quella fetta di giocatori non avvezzi alle meccaniche degli MMO, prendendoli per mano, mostrandogli come affrontare le sfide nel modo corretto e cercando di ovviare ai prematuri abbandoni dovuti alla scarsa confidenza col genere.

Al tempo stesso gli sviluppatori non vogliono dimenticare chi invece ha già raggiunto il massimo livello, offrendogli una nuova sfida come nel caso di Ultimate Protogames. Un obiettivo ambizioso che siamo interessati a mettere alla prova quanto prima.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Thomas Guidetti

Thomas Guidetti

Redattore

Borgomanerese di nascita, Gattinarese nel cuore. Uno zio malvagio ha rubato due braccia all'agricoltura regalandogli un Master System tanti anni fa.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Super Mario: il creatore Shigeru Miyamoto rivela come Topolino ha ispirato l'evoluzione della serie

Lo sviluppatore sorpreso del fatto che Mario fosse più conosciuto del personaggio Disney 30 anni fa.

AMD Big Navi con Radeon RX 6900 XT e 16 GB di vRAM: sono queste le specifiche reali?

Un insider avrebbe confermato le caratteristiche di due schede Navi 21 e Navi 22.

Devil May Cry 5 Special Edition non arriverà su PC e parte il review bombing su Steam

L'edizione è pensata solo per le console next-gen ma gli utenti non hanno preso bene la notizia.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza