Le uscite del mese di marzo - articolo

I sette mari di Sea of Thieves, il fantastico regno di Ni No Kuni II e il letale culto di Far Cry 5.

Il 2018 ha il potenziale per rivelarsi un'annata imperdibile dal punto di vista videoludico e dopo due mesi con "solo" una manciata di uscite davvero importanti, marzo inizia già a mettere le cose in chiaro proponendo anche una nuova esclusiva Microsoft che sicuramente farà la gioia sia dei giocatori PC che dei possessori di Xbox One.

Si tratta di un mese in cui i pezzi da novanta sono indubbiamente Sea of Thieves, titolo che potrebbe segnare il ritorno in grande stile di Rare dopo alcuni anni indubbiamente in ombra, il secondo capitolo di un RPG che ha stupito diversi giocatori PS3, Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno e infine l'ultimo titolo di una saga ormai storica di casa Ubisoft: Far Cry 5.

Fermarsi solo a questi giochi sarebbe, tuttavia, un vero peccato dato che le chicche non mancano di certo. Una su tutte? A Way Out, nuovo progetto dell'etichetta EA Originals sviluppato dal creatore di Brothers: A Tale of Two Sons. Una produzione che punta con decisione sulla co-op a due giocatori e che potrebbe rivelarsi l'assoluta sorpresa del mese.

Ma bando alle ciance, è tempo di scoprire insieme tutte le uscite di marzo!

1 marzo

  • A Normal Lost Phone (Switch)
  • Detention (Switch)
  • Mulaka (Switch)

Switch si sta progressivamente trasformando nella patria di tantissime produzioni indie di buona se non eccelsa qualità. A Normal Lost Phone è un titolo che inevitabilmente non piacerà a molti palati ma che narrativamente parlando sfrutta un'idea davvero singolare mettendo il giocatore nei panni di una persona che ha trovato per caso un cellulare smarrito. Dando un'occhiata a messaggi, email e appunti si andrà a creare una storia davvero imperdibile e incentrata su tematiche molto delicate e attuali. Scoprite questo interessante progetto nella nostra recensione di A Normal Lost Phone in versione PC.

Detention è un horror molto particolare perché posiziona i giocatori all'interno di un contesto reale ma non per questo meno spaventoso e inquietante. Un gioco piccolo e in certi aspetti limitato ma molto potente perché in grado di trasmettere con efficacia le atmosfere che si respiravano nella Taiwan sotto legge marziale degli anni '60. Scoprite questo gioco nella nostra recensione di Detention in versione PC.

Mulaka è stato presentato in più di un'occasione come un action-adventure ad ambientazione indigena e non si può negare che il lavoro di Lienzo abbia stile da vendere. La maggior parte delle ambientazioni in-game sono basate su luoghi della vita reale in cui vivono i Tarahumara, gli indigeni nel Messico settentrionale, il che conferisce al gioco un tocco di autenticità anche con il suo stile artistico non ricchissimo di poligoni. Sicuramente un progetto da non sottovalutare che è già sbarcato su PS4 e PC e che ora debutta su Switch.

2 marzo

  • Mulaka (Xbox One)
  • Pit People (PC, Xbox One)
  • Turok (Xbox One)
  • Turok 2 (Xbox One)

Mulaka è stato presentato in più di un'occasione come un action-adventure ad ambientazione indigena e non si può negare che il lavoro di Lienzo abbia stile da vendere. La maggior parte delle ambientazioni in-game sono basate su luoghi della vita reale in cui vivono i Tarahumara, gli indigeni nel Messico settentrionale, il che conferisce al gioco un tocco di autenticità anche con il suo stile artistico non ricchissimo di poligoni. Sicuramente un progetto da non sottovalutare. Dopo l'uscita su tutte le altre piattaforme ecco il debutto anche su Xbox One.

Dopo Castle Crashers, Battleblock Theatre e altri progetti minori. I ragazzi di The Behemoth tornano a deliziarci con il loro stile folle e molto ispirato. Dopo uno sviluppo di diversi anni e un periodo in accesso anticipato Pit People, un curioso titolo a turni, è pronto all'uscita vera e propria proponendo una modalità storia in singolo, una co-op a due giocatori ma anche un PvP a quattro. Se amate lo stile di questo studio non potrete che dare una possibilità a questo nuovo progetto.

Tempo di FPS old-school con l'arrivo su Xbox One dei remaster di Turok e di Turok 2. Due classici dell'era Nintendo 64 che sono successivamente sbarcati su PC e Steam e che a meno di sorprese dovrebbero debuttare anche sul marketplace della console Microsoft. Se ne sentiva davvero il bisogno? Staremo a vedere quale sarà l'accoglienza del pubblico e degli appassionati.

5 marzo

  • Omen Exitio: Plague (PC)

Omen Exition: Plague potrebbe fare la gioia di non pochi fan delle atmosfere lovecraftiane. Si tratta di un progetto tutto italiano che è passato attraverso una piccola campagna Kickstarter che ha garantito quella spinta necessaria a completare lo sviluppo. L'opera di Tiny Bull Studios può essere etichettata come un libro-game in cui seguiremo le vicende del dottor Jake Huntington alle prese con una strana malattia che rischia di eliminare l'intero genere umano. Ben presto Jake si renderà conto che dietro al morbo si nasconde uno scenario decisamente più complesso.

6 marzo

Tempo di un tuffo nel passato con il ritorno di una IP che mancava dalla scena videoludica da ormai diversi anni. Fear Effect Sedna è un un gioco d'azione tattico in tempo reale che grazie a Kickstarter è riuscito a trovare una propria nicchia di appassionati che non vede l'ora di mettere le mani su questo terzo capitolo della serie. Il gioco permetterà di unirci ai protagonisti storici della serie di videogiochi Hana, Rain, Deke e Glas in questa nuovissima avventura durante la quale visiteremo Hong Kong, la Groenlandia e tante altre ambientazioni.

Giornata molto ricca per tutti coloro che stavano attendendo l'occasione giusta per acquistare Final Fantasy XV. Non solo Final Fantasy XV: Windows Edition segna il debutto dell'ultimo capitolo della serie su PC ma Final Fantasy XV: Royal Edition si presenta sostanzialmente come l'edizione Game of the Year che in molti stavano attendendo. Se per un motivo o per l'altro avete continuano a rimandare l'acquisto del gioco Square Enix potrebbe essere arrivato il momento giusto per aprire il portafoglio. Per tutti i dettagli sul titolo ecco la nostra recensione di Final Fantasy XV in versione PS4.

TT Isle of Man: Ride on the Edge è l'ultima fatica dei ragazzi di Kylotonn Games, un gioco dedicato all'omonima competizione che si ripete a cadenza annuale addirittura dal 1907 e che è conosciuta per la sua capacità di mettere a dura prova le abilità e la resistenza fisica dei piloti. Il gioco si presenta con un un sistema di guida a metà strada tra impostazione arcade e simulazione e i fan più accaniti del genere potrebbero sicuramente trovare pane per i propri denti dando una possibilità a questo racing.

7 marzo

FPS, realtà virtuale, gameplay tattico e anche modalità cooperativa. Bravo Team cerca di unire tutte queste anime in un progetto che potrebbe avere le carte in regola per proporsi come una delle esperienze più interessanti di PlayStation VR. Si tratta dell'ennesimo gioco dedicato alla realtà virtuale partorito dai ragazzi di Supermassive Games, il team di Until Dawn che ha già sviluppato Until Dawn: Rush of Blood e The Inpatient.

Amanita Design è sinonimo di personaggi strani e stile artistico davvero molto curato e singolare, e in questo senso Chuchel sembra assolutamente in linea con i lavori della software house. Tra personaggi folli e incredibilmente ispirati e puzzle tutti da scoprire, i creatori di Machinarium, Botanicula e Samorost ci faranno vestire i panni del peloso Chuchel al fine di accompagnarlo alla ricerca della preziosissima ciliegia.

La categoria PlayLink lanciata da Sony rappresenta un esperimento sicuramente interessante anche se bisogna ammettere che questo particolare tipo di esperienze che permettono di giocare utilizzando semplicemente uno smartphone è ancora alla ricerca di una vera e propria killer application. Potrebbe essere questo Frantics il gioco che farà fare il salto di qualità all'offerta PlayLink? Frantics propone 15 giochi originali per un massimo di quattro giocatori in cui dovremo gareggiare in tutto, da risse frenetiche nell'arena a gare strategiche a turni. Solo il classico party game? Staremo a vedere.

8 marzo

La serie Scribblenauts ha stupito non poco al suo debutto grazie a un concept all'apparenza molto semplice ma indubbiamente affascinante: superare dei puzzle scrivendo parole in grado di trasformarsi in veri e propri oggetti da sfruttare in game. Nel corso di vari capitoli la meccanica è stata ampliata diventando via via più complessa e sfaccettata. Scribblenauts Showdown vuole aggiungere alla formula di gioco classica una spinta verso gli aspetti social e verso la sfida con amici e familiari.

Il mondo di Warhammer incontra meccaniche che ricordano da vicino Left 4 Dead. Molto semplicisticamente Warhammer: End Times - Vermintide può essere descritto in questo modo e il suo sequel è, per molti aspetti, un more of the same molto gradito da parecchi fan. In attesa dell'uscita su console, Warhammer: Vermintide II debutta su PC con parecchie novità tra cui spiccano nuove armi, ambientazioni e nemici, 15 campagne con 5 eroi, server dedicati, loot system migliorato, alberi delle abilità più complessi, e supporto alle mod.

13 marzo

  • Assassin's Creed Origins - La Maledizione dei Faraoni (PC, PS4, Xbox One)
  • Beast Quest (PC, PS4, Xbox One)
  • Devil May Cry HD Collection (PC, PS4, Xbox One)
  • Ghost of a Tale (PC)
  • Golem (PS4)
  • Q.U.B.E. 2 (PC, PS4, Xbox One)
  • The Raven Remastered (PC, PS4, Xbox One)

La giornata si apre con un DLC dell'apprezzato Assassin's Creed Origins, ultimo titolo della saga Ubisoft che ha tratto non poco giovamento dal periodo di pausa deciso dalla software house francese. Assassin's Creed Origins - La Maledizione dei Faraoni è una nuova espansione che offre ai giocatori una trama inedita in cui viaggeranno verso Tebe per indagare su un'antica maledizione che sta colpendo l'intera regione. La Maledizione dei Faraoni è focalizzata soprattutto sulla mitologia egizia e vedrà i giocatori opporsi a famosi faraoni e creature egiziane, mentre indagheranno sulle cause della maledizione che ha riportato in vita i faraoni defunti. Se volete saperne di più sul titolo base non perdete la nostra recensione di Assassin's Creed Origins.

Beast Quest è il più classico degli action-RPG che cerca di trovare spazio all'interno di un genere che negli ultimi anni ci ha messo di fronte a produzioni spesso davvero eccelse. L'opera dei ragazzi di Torus Games si ispira all'omonima serie di romanzi e ci vedrà alle prese con un'avventura che ci poterà a tentare di salvare il Regno di Avantia dalla rovina e dalla stregoneria del malvagio Malvel. Tra tante armi da sfruttare e i classici potenziamenti a livello di statistiche sarà interessante capire se questo progetto saprà aggiungere qualcosa di originale alla formula tipica del genere.

In attesa di capire se ci sarà davvero spazio per un futuro Devil May Cry 5, i fan più accaniti potrebbero essere attratti da questa riedizione in arrivo su PS4 e Xbox One. Devil May Cry HD Collection comprende Devil May Cry, Devil May Cry 2, e Devil May Cry 3: Special Edition in un solo pacchetto che potrebbe fare gola sia ai nostalgici che a eventuali nuovi fan alla ricerca di qualche action di ottima qualità.

Sembra quasi un film d'animazione ma in realtà ci troviamo di fronte a un action RPG che potrebbe rivelarsi una graditissima sorpresa di questo mese di marzo. La storia di Ghost of a Tale ci permetterà di controllare il topolino e menestrello Tilo e di avventurarci in un mondo fantastico dal sapore medievale popolato esclusivamente da animali. Un gioco molto interessante sviluppato tra gli altri dall'animation director di Cattivissimo Me e Lorax - Il Guardiano della Foresta. Una produzione molto bella da vedere ma che vuole anche convincere per contenuti (15-20 ore di gioco) e gameplay (molta varietà con l'utilizzo anche di stealth, travestimenti e di meccaniche legate ai dialoghi).

Continua l'impegno di Sony in ambito VR con un altro progetto che amplia il catalogo di produzioni pensate per PlayStation VR. Golem è sicuramente uno dei giochi che sin dai primi trailer ha attirato l'attenzione di critica e pubblico. Il titolo di Highwire Studios è un gioco story-based incentrato sul personaggio di una ragazza che impara ad esplorare le rovine della Endless City grazie a delle abilità magiche. Molto particolare il fatto che il gioco sfrutti il cosiddetto "Incline Control", un sistema di controllo in cui per muoversi è necessario inclinarsi come se si stesse effettivamente facendo un passo in avanti. Da non sottovalutare anche la gestione dei combattimenti melee dato che solo muovendo la spada nel momento e nella direzione giusti sarà possibile bloccare effettivamente gli attacchi nemici.

Spesso indicato come una sorta di fratello minore di Portal, Q.U.B.E. era un puzzle-game sotto molti aspetti solo discreto ma con un buon potenziale che poteva essere espresso efficacemente in un eventuale sequel. In questo senso la decisione di lanciare sul mercato questo Q.U.B.E. 2 potrebbe rivelarsi una mossa davvero azzeccata e in grado di attirare tutti coloro che sono alla ricerca di un'alternativa degna di nota a una serie che, come ogni altro franchise Valve, sembra ormai completamente abbandonata a se stessa. Per scoprire tutti i dettagli su questo progetto date un'occhiata alla nostra prova di Q.U.B.E. 2.

The Raven - Legacy of a Master Thief è un adventure che è stato pubblicato per la prima volta dagli sviluppatori KINGArt Games e The Adventure Company nel 2013 per PC, Mac, Linux, Xbox 360 e PS3. È un titolo che è passato un po' in sordina ma ciò non ha impedito a THQ Nordic e KING Art Games di tentare di far rivivere l'IP con The Raven Remastered, riedizione in arrivo su PC, PS4 e Xbox One. Secondo gli sviluppatori, questo remaster includerà animazioni completamente rimasterizzate e miglioramenti per quanto riguarda texture e sistema di illuminazione. Tutti i dettagli sul titolo originale nella nostra recensione di The Raven - Legacy of a Master Thief in versione PC.

14 marzo

  • The Long Reach (PC, PS4, PS Vita, Switch, Xbox One)

Ci sono degli indie che per un motivo o per l'altro attirano la nostra attenzione e The Long Reach incuriosisce per lo stile sci-fi e per i titoli a cui si ispira: due indie di assoluto valore come Lone Survivor e The Cave. Il gioco è un'avventura dalle atmosfere horror che ci trasporterà nella città fittizia di Baervox (New Hampshire), nel bel mezzo di un mondo pieno zeppo di menzogne e colpi di scena. Il tutto con una storia che gioca costantemente con le percezioni del giocatore e che non disdegna scene forti e tematiche delicate come l'analisi della psiche umana.

15 marzo

  • Surviving Mars (PC, PS4, Xbox One)
  • The Way of Life: Definitive Edition (PC)

In Surviving Mars i giocatori dovranno costruire una colonia sulla superficie di Marte ricreando un habitat sostenibile e vivibile per i più coraggiosi coloni della terra. Ognuno di loro sarà vitale per la missione mentre la colonia lotterà per la propria sicurezza in un ambiente ostile dove le risorse sono inevitabilmente molto scarse. L'obiettivo sarà riuscire a espandersi ulteriormente e istituire una società prosperosa guidando una nuova generazione di uomini che non ha mai conosciuto la Terra.

The Way of Life: Definitive Edition è l'ennesimo progetto italiano di questo mese, un gioco da non sottovalutare anche e soprattutto per la delicatezza delle meccaniche trattate: dall'eutanasia alla pena di morte, dalla guerra all'amore, dalla sconfitta alla discriminazione, il tutto legato dai temi principale del gioco: la crescita personale e i differenti modi di percepire la realtà. A livello di gameplay vestiremo i panni di un adulto, di un bambino e di un anziano con meccaniche di gioco che variano esattamente come la prospettiva sul mondo e su ciò che accade a schermo. Incuriositi? Provate con mano la Free Edition del titolo.

16 marzo

Non sarà ricordato come il "più puro" dei Burnout ma sicuramente è stato uno dei capitoli più apprezzati e ambiziosi di un franchise che ormai latita dalle scene videoludiche da moltissimo tempo. A dieci anni di distanza dall'uscita del capitolo originale diamo il benvenuto a Burnout Paradise Remastered una versione che comprende il gioco originale e tutti i contenuti pubblicati dopo l'uscita e che ovviamente migliora la grafica proponendo una risoluzione nativa di 1080p e opzioni grafiche legate al 4K e ai 60 fps su PS4 Pro e Xbox One X.

Una delle mascotte storiche della grande N è in arrivo su Switch con Kirby: Star Allies. Un giorno, dal cielo iniziano a piovere cuori oscuri che rendono malvagio chiunque li incontri e Dream Land viene presa dal panico! Tuttavia, quando uno di questi cuori colpisce Kirby, ha l'effetto contrario: il nostro eroe rosa ottiene l'abilità di spandere amore e inizia a reclutare improbabili alleati che lo aiutino nella sua missione di riportare la pace nel mondo di gioco.

20 marzo

Mentre Ubisoft guarda al presente con un nuovo DLC dedicato ad Assassin's Creed Origins in uscita proprio nel corso del mese di marzo, la compagnia francese propone anche un ritorno dal passato che alcuni fan potrebbero accogliere con gioia. Assassin's Creed: Rogue Remastered segna il ritorno del settimo capitolo principale della serie, un titolo che aveva la particolarità di farci impersonare un ex assassino diventato templare. Si trattava di una novità non da poco per la serie e di un cambio di prospettive che aveva incuriosito diversi giocatori. Non lo conoscete? Date un'occhiata alla nostra recensione di Assassin's Creed Rogue in versione Xbox 360.

Attack on Titan 2 punta ad approfondire la narrazione della seconda stagione de L'Attacco dei Giganti e a offrire ai giocatori un'azione coinvolgente e nuove sfide, introducendo anche un nuovo dispositivo di manovra tridimensionale e garantendo un'avanzata libertà di movimento e una maggiore precisione al fine di contrastare le mosse potenziate dei Giganti. Al di fuori della battaglia ci sarà la possibilità di approfondire i rapporti con i compagni di squadra in un gioco che punta a migliorare ogni aspetto del predecessore.

Dopo annunci, rinvii e varie fasi alpha il mese di marzo si prepara ad accogliere la prima esclusiva Microsoft di questo 2018. Sea of Thieves si presenta come un progetto prettamente incentrato sulla cooperazione con altri giocatori e sulla formazione di una ciurma di pirati pronti a esplorare i sette mari alla ricerca di nuove terre da saccheggiare, misteri e ovviamente tanta fortuna. Dopo alcune fasi di test non troppo convincenti le ultime prove e le dichiarazioni rassicuranti e convincenti degli sviluppatori hanno aumentato notevolmente l'interesse verso un progetto che potrebbe avere le potenzialità per stupire e dimostrare come Rare abbia ancora parecchie frecce al proprio arco. Per tutti i dettagli su titolo vi invitiamo a leggere la nostra prova di Sea of Thieves.

A 12 anni dalla pubblicazione torniamo a parlare di Titan Quest? Strano ma vero dato che questo storico diablo-like sta per sbarcare su PS4 e Xbox One grazie a THQ Nordic (successivamente il titolo uscirà anche su Switch). Il gioco arriverà sulle piattaforme di Sony e Microsoft nelle edizioni standard (€29,99) e Collector's Edition (€119,99). Quest'ultima includerà interessanti contenuti: oltre al gioco base e al pacchetto Immortal Throne i giocatori troveranno una replica dell'elmo, un blocco note e una premium box. Per tutte le versioni console è prevista una grafica rimasterizzata, tutti i contenuti originali, le 28 classi, un'interfaccia ottimizzata per il controller e la modalità online co-op fino a 6 giocatori

22 marzo

Si è fatto attendere per parecchio tempo ed ha subito non pochi rinvii che hanno fatto preoccupare tutti coloro che avevano apprezzato il primo, ottimo capitolo uscito su PS3. Fortunatamente Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno è finalmente in uscita su PC e PS4 e introdurrà diverse novità da non sottovalutare a partire da nuovi protagonisti, da una storia che si ambienta centinaia di anni dopo gli eventi del primo Ni No Kuni ma anche da nuovi elementi e cambiamenti a livello di gameplay (tra cui le nuove modalità Schermaglia e Regno). Il debutto di questa IP fu una graditissima sorpresa, il sequel saprà non deludere le aspettative dei fan? Per ulteriori dettagli vi rimandiamo alla nostra prova di Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno.

Si torna a parlare di uno stato pronto a tutto pur di mantenere la sicurezza e dell'occhio vigile del Grande Fratello di orwelliana memoria che tutto vede e tutto sa. Dopo un riuscito primo gioco (che noi abbiamo apprezzato parecchio), Orwell: Ignorance is Strenght torna a raccontare una storia moderna e sfaccettata che in questo caso si focalizza soprattutto sul fenomeno delle fake news. Gli sviluppatori hanno deciso di pubblicare il gioco con una cadenza episodica e nella giornata di oggi uscirà il terzo e ultimo episodio che conclude questa nuova avventura dalle tinte in parte distopiche ma incredibilmente (e preoccupantemente) attuali.

23 marzo

Dopo la pubblicazione di Fe, l'etichetta EA Originals torna con una produzione realizzata dal creatore dell'ispirato Brothers: A Tale of Two Sons. A Way Out è un gioco interamente incentrato sulla co-op a due giocatori, che sia online o che sia da divano. I giocatori vivranno la storia di Vincent e Leo, due uomini che non si conoscono ma che organizzeranno un'evasione e cercheranno di proseguire la fuga fuori dal carcere in cui erano rinchiusi. Molto interessante il fatto che per giocare in co-op online sarà sufficiente una sola copia del gioco, un'occasione davvero ghiotta per non lasciarsi sfuggire uno dei pochi co-op puri pubblicati di questi tempi. Trovate molti altri dettagli nella nostra prova di A Way Out.

"Indossa il tuo cappello da investigatore: è ora di aiutare un ragazzo a trovare il padre scomparso in Detective Pikachu, un gioco di avventura pieno zeppo di Pokémon". Basta questa breve descrizione per capire che non ci troviamo di fronte a un classico gioco di pokémon, tutt'altro. Un gioco investigativo in cui Pikachu parte alla ricerca di indizi in uno spin-off decisamente strano.

27 marzo

Una delle più importanti uscite del mese riguarda una delle saghe ormai storiche di Ubisoft. Far Cry 5 rappresenta una serie di cambiamenti da non sottovalutare per la serie con, per esempio,la possibilità di reclutare dei compagni e quella di pilotare dei velivoli ma soprattutto con un cambio di setting radicale. Niente mondi di gioco esotici, il titolo è ambientato negli USA e in particolare in Montana in una "ridente" Hope County sotto il controllo del folle leader di un culto apocalittico, Joseph Seed. Incuriositi? Ingannate l'attesa per l'uscita con la nostra ultima prova di Far Cry 5.

Per chi non lo sapesse, MX vs. ATV All Out viene presentato come il gioco definitivo per i fan delle corse off road, un titolo che permetterà ai giocatori di personalizzare a proprio piacimento il pilota e prendere parte a gare in grandi spazi aperti con vari veicoli come moto da cross e ATV. Tra le competizioni troviamo: Supercross, Nationals, Opencross, Waypoint e Tag. Ci sarà spazio anche per le acrobazie della modalità freestyle, per la possibilità di giocare in split-screen e per partecipare a gare online per un massimo di sedici giocatori.

Dopo l'uscita a sorpresa del primo capitolo, Outlast 2 si prepara al debutto sulla console ibrida della grande N. Questo sequel si allontana dagli spazi angusti del manicomio di Mount Massive per raccontare la storia di Blake Langermann, giornalista d'assalto che insieme alla moglie Lynn indaga sull'inspiegabile omicidio di una donna incinta. Nel Deserto di Sonora il nostro Blake avrà a che fare con misteriose sette e forze oscure che agiscono nell'ombra. Volete saperne di più? Ecco la nostra recensione di Outlast 2 in versione PS4.

29 marzo

  • Empires Apart (PC)

Destinybit, team indipendente con sede a Ravenna, si prepara al lancio di Empires Apart, RTS medievale che cerca fortuna su Steam permettendo di prendere il controllo di sei fazioni diverse tra modalità single-player e multiplayer fino a 8 giocatori. Per dare quel tocco di imprevidibilità in più gli sviluppatori hanno deciso di affidarsi alla generazione procedurale delle mappe puntando a proporre un'esperienza diversa e sempre appagante in ogni singolo match.

30 marzo

  • Agony (PC, PS4, Xbox One)

Agony è un progetto che grazie alla sola atmosfera dei vari trailer pubblicati e al setting proposto ha attirato l'attenzione di una nutrita schiera di appassionati di survival horror. Un gioco ambientato all'inferno in cui controlleremo un personaggio che non ha alcun ricordo del proprio passato e che lentamente inizierà un viaggio alla ricerca di un modo per fuggire dalla dannazione eterna sfruttando anche l'abilità di possedere altri dannati e demoni minori. Per scoprire i dettagli del gioco date un'occhiata alla nostra prova di Agony.

Al di là dei giochi che possono già sfoggiare una data di uscita non dobbiamo di certo ignorare Ash of Gods: Redemption (PC), un interessante mix tra combattimenti a turni e narrazione a bivi che ricorda da vicino la struttura della fortunata serie The Banner Saga e che prima di arrivare su console debutterà solo su PC nel corso del mese di marzo. Naturalmente dimenticatevi l'ambientazione vichinga e la particolare mitologia del team di Stoic: Ash of Gods propone un setting originale in cui i pericolosi Mietitori tornano dopo 700 anni di pace con l'obiettivo di annegare il mondo nel sangue e risvegliare gli dei dormienti. Nel caso in cui stiate aspettando con particolare trepidazione The Banner Saga 3 questo progetto potrebbe molto probabilmente allietare la vostra attesa.

Siamo arrivati alla fine del nostro classico appuntamento con le uscite del mese. C'è qualche titolo che acquisterete sicuramente? Alcuni giochi che vi suscitano ancora dei dubbi o altri per cui aspetterete un calo di prezzo o le prime recensioni? Fatecelo sapere nei commenti e, come sempre, ci rivediamo tra un mese con le uscite di aprile.

Vai ai commenti (17)

Giochi trattati in questo articolo

Golem

Game 4

Turok

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding - La Guida Completa

Trofei, segreti, consigli: tutto quello che c'è sapere per dominare Death Stranding.

Death Stranding - Come ottenere milioni di Mi Piace

Tutto quello che c'è da sapere sui Mi Piace, e come ottenerne tantissimi.

Path Of Exile 2 è realtà!

Annunciato il sequel di un "diablo-like" eccelso.

Death Stranding - Come sbloccare tutti i Prepper segreti

La posizione di tutti i Prepper più nascosti delle UCA. Ecco dove trovarli!

Death Stranding - Le consegne delle pizze di Peter Englert

Missioni opzionali piuttosto brutali. Pronti a consegnare pizze?

Articoli correlati...

X019: la serie completa di Kingdom Hearts arriverà su Xbox One il prossimo anno

Con le raccolte Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX e Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter Prologue.

Star Wars Jedi: Fallen Order - recensione

Respawn Entertainment ha portato equilibrio nella Forza?

X019: Everwild è la nuova IP di Rare

Il trailer di annuncio e i primissimi dettagli.

Red Dead Redemption 2 PC - recensione

Il capolavoro di Rockstar arriva su PC, ed è la terra promessa che tutti aspettavamo.

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza