Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ultimate Marvel Vs Capcom 3

I personaggi sono solo l'inizio...

Il mercato dei picchiaduro sta assistendo a una serie di operazioni commerciali fra le più brutali e insensibili degli ultimi anni.

Nonostante Yoshinori Ono continui a rassicurare le community sparse per il mondo dicendo che non andremo incontro a un collasso simile a quello che coinvolse il genere alla fine degli anni '90, è naturale pensare che se Capcom continuerà su questa strada la saturazione sarà inevitabile.

Ultimate Marvel Vs Capcom 3 è solo l'ultimo (e finora il più eclatante) esempio della scellerata strategia di mercato portata avanti dalla casa di Osaka. A nemmeno un anno di distanza dall'uscita di Marvel Vs. Capcom 3, infatti, una nuova versione del pirotecnico crossover approderà nei negozi (e solo nei negozi) in una variante caratterizzata da personaggi extra e da alcune novità.

L'aggiunta che salta maggiormente all'occhio è sicuramente quella legata alle new entry del roster, che andranno ad arricchire ulteriormente una rosa già molto corposa ed estremamente difficile da bilanciare.

Sul fronte Marvel troveremo Ghost Rider, Dr. Strange, Nova, Rocket Raccoon, Hawkeye e Iron Fist, mentre il lato Capcom assisterà all'arrivo di Strider, Firebrand, Vergil, Frank West, Phoenix Wright e Nemesis.

Lasciando da parte i discorsi legati alla scelta dei personaggi (soprattutto sul fronte Marvel), andiamo a parlare nel dettaglio delle novità di questa nuova versione del gioco. Per cercare di giustificare l'uscita di questo improbabile upgrade di un titolo ancora estremamente attuale, Capcom sta cercando di intervenire su tutti i fronti.

Le illustrazioni, anche quelle dei vecchi personaggi, sono state ridisegnate per garantire una maggiore freschezza all'intero pacchetto. Il menu per la selezione del team è stato completamente rivisto, seguendo una piacevole impostazione in stile fumetto.

In pratica la schermata di selezione è modellata sulla falsariga di un fumetto aperto, che sulla pagina sinistra mostra tutti i personaggi Capcom, mentre sulla destra propone il cast dell'altra fazione. Oltre ad essere estremamente pulita e ordinata, la nuova impostazione permette di trovare con maggior facilità i singoli personaggi. Una volta scelto il proprio team, il libro volta semplicemente pagina per passare al menu di selezione dell'arena, presentata sotto forma di illustrazione sviluppata sulle due facciate.

A proposito dell'autore

Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti

More Anteprime

Ultimi Articoli