Metal Gear Solid: Rising

Spotlight

Metal Gear Rising: Revengeance - la video recensione

I cyberninja si vedono meglio in video.

Metal Gear Rising: Revengeance - review

Il cyberninja affettatutto arriva su PC.

VideoMetal Gear Rising: Revengeance torna a mordere

Ecco il trailer di lancio del DLC Blade Wolf.

Eventi chiave

13th September 2010

Gameplay estremo in MG: Rising

Quale sarà il futuro di Metal Gear Solid? Ecco le quattro possibili scelte di Konami - editoriale

Riavvicinarsi alla fanbase è ancora pensabile? Noi crediamo di sì.

La separazione tra Hideo Kojima e Konami è stata oggetto di articolate discussioni per lungo tempo. Quella che a tratti è apparsa come una questione religiosa, ha visto contrapporsi due schieramenti ben distinti fino a rassomigliare alla guerra fantasma fra Big Boss e i Patriots di Zero. La battaglia però non si è combattuta a colpi di testate nucleari o di operazioni spionistiche in territorio ostile: le "zone di guerra" erano piuttosto da ricercarsi nei siti della stampa specializzata o in calce ai post dei profili social di Kojima e Konami.

Konami vuole lanciare il pachinko di Metal Gear Solid?

Spunta il marchio "Big Boss" per le note macchine da gioco nipponiche.

L'addio di Hideo Kojima a Konami lascia un grande punto interrogativo sul futuro della serie Metal Gear Solid, e le paure che questa venga abbandonata sono ancora vive nei fan, nonostante la recente smentita della compagnia giapponese.

Il logo mostrato al Taipei Game Show non si riferiva a Metal Gear Rising 2

Kojima Productions non era a conoscenza di questo teaser?

Nella giornata di sabato vi avevamo segnalato l'immagine di un logo tratta da un video mostrato durante il Taipei Games Show. Questo logo, rappresentante il numero "2", utilizzava uno stile particolarmente simile a quello di Metal Gear Rising: Revengeance e per questo motivo ci ha fatto pensare immediatamente ad un possibile sequel per il titolo.

Metal Gear Rising sbarca su Mac

È il primo titolo della serie ad arrivare sui computer di Apple.

Metal Gear Rising è da oggi scaricabile giocabile su computer Mac ed è il primo titolo della serie ideata da Hideo Kojima ad essere giocabile sulle piattaforme di Apple.

Digital FoundryMetal Gear Rising: Revengeance PC: analisi tecnica

Il Digital Foundry sulla conversione PC dell'action di Platinum Games.

È passato quasi un anno dall'uscita delle versioni PS3 e Xbox 360 di Metal Gear Rising: Revengeance, e le aspettative per una buona conversione su PS sono alte. Platinum games non si è però cimentata su PC nel corso dell'ultima generazione e ciò non ha semplificato questo tentativo, che ha generato risultati variabili ma tutto sommato positivi.

Metal Gear Rising: Revengeance - la video recensione

Metal Gear Rising: Revengeance - la video recensione

I cyberninja si vedono meglio in video.

Tre giorni fa il nostro Matteo Lorenzetti vi ha proposto la review di Metal Gear Rising: Revengeance, stilosissimo gioco tutta azione dei Platinum Games, supervisionati per l'occasione da sua santità Hideo Kojima.

Qualora vi foste persi d'animo di fronte alla prosopopea del nostro Elvin, il buon Luca Forte ha condensato per voi 14.000 caratteri di testo in 5 minuti spaccati di videorecensione. Un vero affare!

Leggi altro...

Metal Gear Rising: Revengeance - review

Metal Gear Rising: Revengeance - review

Il cyberninja affettatutto arriva su PC.

Tutti gli appassionati della saga Metal Gear conoscono bene Raiden: il cyberninja apparso a più riprese nei vari capitoli della serie ideata da Hideo Kojima ha colpito l'immaginario del pubblico giapponese (e non solo), al punto da suggerire la realizzazione di uno spin-off ad esso dedicato. A portare Metal Gear Rising: Revengeance su console lo scorso febbraio sono stati però i Platinum Games, ovvero gli autori dell'apprezzato Bayonetta, e non l'occhialuto game designer.

Già un anno fa avevamo messo in luce pregi e difetti di un gioco che ha poco a che spartire con le meccaniche di gameplay affermate dai Metal Gear Solid e questa conversione per PC, disponibile su Steam da pochi giorni, si basa essenzialmente sugli stessi contenuti presenti nella build originale ma con una serie di extra di cui parleremo più avanti, in grado di aumentare la longevità di un titolo solo singleplayer che, in prima battuta, era stato criticato da molti proprio per la sua brevità.

Il punto focale da cui gli sviluppatori sono partiti per definire i tratti salienti del gameplay di Revengeance derivano dalle peculiarità di Raiden, un cyborg dal cervello umano capace di coniugare doti fisiche sovrumane in termini di corsa, salto e velocità dei movimenti, con un uso della katana degno del miglior Goemon di Lupin III. Non solo i nemici vengono affettati come sushi ma anche oggetti di una certa consistenza come casse, pilastri in cemento e autovetture, sono tagliati con la precisione di un laser. Per non parlare dei boss più tosti, dotati di esoscheletri in lega rinforzata...

Leggi altro...

Risolti i problemi di Metal Gear Rising: Revengeance su PC

Ora è possibile giocare anche senza connessione Internet.

Come ben saprete, molti utenti hanno ravvisato l'impossibilità di giocare a Metal Gear Rising: Revengeance, edizione PC, se non collegati ad Internet. Subito il terrore sul DRM è montato a dismisura (ma erroneamente, dato che è un bug dele API che causa il blocco...), costringendo Konami a mettere una pezza sulla vicenda.

Metal Gear Rising arriverà a gennaio PC

Ecco i requisiti hardware.

Dalla pagina di Amazon apprendiamo che la versione PC di Metal Gear Rising: Revengeance sarà lanciata sul mercato il 9 gennaio 2014. Di seguito vi presentiamo anche i requisiti minimi e quelli raccomandati.

Confermati i titoli PS Plus di novembre

Sony ufficializza Metal Gear Rising: Revengeance e...

Dopo la news dei giorni scorsi, Sony ha confermato con un comunicato ufficiale i titoli che saranno disponibili gratuitamente per gli abbonati a PS Plus per PlayStation Vita e PlayStation 3.

Bei giochi e puzza di pesce. Ma il meglio deve ancora venire - articolo

C'è bisogno di una rivoluzione di modi. E di contenuti.

A dar retta a chi conosceva bene Marshall McLuhan o Philip Kindred Dick (ma il discorso potrebbe estendersi a qualsiasi visionario e di qualsivoglia disciplina dello scibile umano), pare che di predire il futuro i tizi non avessero intenzione alcuna. Si limitavano a osservare con attenzione chirurgica le pieghe del presente.

MGR: Revengeance, gli story DLC saranno dei prequel

Due "episodi" aggiuntivi in arrivo per il download.

Il chief story writer Etsu Tamari ha svelato che i DLC ispirati ai boss JetStream Sam e Blade Wolf di Metal Gear Rising: Revengeance saranno dei prequel rispetto alla trama principale.

Metal Gear Rising Revengeance - prova comparativa

Digital FoundryMetal Gear Rising Revengeance - prova comparativa

Il tritatutto di Kojima gira meglio su Xbox 360 o PS3?

Di tutti i titoli più attesi di questo inizio d'anno, Metal Gear Rising Revengeance è stato sicuramente uno di quelli che più hanno fatto discutere: non tanto per i contenuti, quanto per la paventata possibilità che il progetto fosse cancellato. Per stessa ammissione di Hideo Kojima, lo studio di sviluppo che aveva posto le basi del gioco, di cui si erano viste all'E3 2009 le premesse, non era in grado di realizzare quella che effettivamente era l'idea di fondo su cui si basava il gameplay: un action game ultrafrenetico in cui Raiden può essere in grado di fare a fette letteralmente di tutto: nemici, oggetti, persino edifici.

Dopo attente ricerche, l'incarico era caduto sui programmatori e grafici di Platinum Games che hanno letteralmente rivoltato motore grafico e meccaniche di gioco. Dove prima c'era un gioco di combattimento lento con sezioni stealth, ora troviamo un vero e proprio emulo di Bayonetta caratterizzato da un tasso di ultraviolenza nettamente superiore alla prima incarnazione sviluppata da Kojima Productions.

Questo nuovo approccio ha cambiato nettamente il gameplay ma anche i requisiti tecnici del motore grafico visto che Raiden è ora in grado di tagliare a pezzi letteralmente di tutto, dalla cassa, al nemico, passando per un'auto fino a edifici e persino ponti. La fisica di rotolamento e caduta degli oggetti dopo essere stati sezionati dalla lama del cyberninja è finalmente convincente rispetto al primo prototipo di motore fisico messo a punto da Kojima, e questo è tutto merito del motore grafico di Platinum che, come per Vanquish, è stato sviluppato prendendo come piattaforma di riferimento la PS3.

Leggi altro...

Konami presenta Metal Gear Art Studio

Una serie di contest basati sulla serie di Hideo Kojima.

Konami ha presentato ufficialmente il nuovo progetto legato a Metal Gear e realizzato in collaborazione con il celebre artista Yoji Shinkawa: Metal Gear Art Studio.

Tre DLC per Metal Gear Rising Revengeance

L'action Platinum Games si espande con nuove missioni e personaggi!

Anche Metal Gear Rising: Revengeance, lo spin-off della serie ideata da Hideo Kojima e curato da Platinum Games, si espanderà nelle prossime settimane grazie a tre DLC.

Kojima elogia ancora Platinum Games

"Impressionato" dal lavoro dello studio di Revengeance.

Hideo Kojima, il creatore della serie Metal Gear, ha speso nuovamente belle parole per Platinum Games, lo studio responsabile dello sviluppo di Metal Gear Rising: Revengeance.

MGS: Kojima non esclude spin-off con The Boss

Quando tutte le strade portano a Metal Gear...

Hideo Kojima ha reiterato il proprio interesse nella realizzazione di ulteriori spin-off della serie Metal Gear, dopo il successo di critica di Metal Gear Rising: Revengeance, in uscita proprio oggi.

Hideo Kojima sfida Enrico Ghezzi - Reportage

Fuori orario. Cose (mai) viste. Perlomeno in un videogioco.

Milano - In una città per l'ennesima volta coperta da un sottile strato di neve, Hideo Kojima, una delle ultime vere star dell'industria videoludico, è atterrato a Milano con tanto di claque e jet privato, un po' per festeggiare l'arrivo nei negozi di Metal Gear Rising: Revengeance, l'ultimo capitolo della sua saga principale, un po' per parlare della reciproca influenza tra cinema e videogiochi con un interlocutore di eccezione, quell'Enrico Ghezzi che in "Fuori orario - Cose (mai) viste" è abituato a presentare film cecoslovacchi sottotitolati in uzbeco.

Le prime review di Metal Gear Rising: Revengeance

Le prime review di Metal Gear Rising: Revengeance

Il gioco Platinum convince la stampa.

Al nostro Ricciotto è decisamente piaciuto, ma sembra che il buon Filippo non sia l'unico ad aver apprezzato Metal Gear Rising Revengeance, o perlomeno a giudicare dalle prime recensioni emerse in rete.

Ecco qui le prime impressioni della stampa internazionale, mediamente molto positive:

Play - 91/100

Leggi altro...

Metal Gear Rising: Revengeance - Review

Metal Gear Rising: Revengeance - Review

Non tutti i giapponesi sono rimasti indietro.

Gli sviluppatori giapponesi sono agonizzanti, colpiti a morte dal brutale aumento dei costi di produzione e dall'avanzata inesorabile delle mega-compagnie Occidentali. Il Giappone ormai non è in grado di competere con i propri rivali nemmeno quando gioca in casa, con titoli da sempre associati al paese del Sol Levante. Bla, bla, bla.

Oggi siamo qui per dimostrare che, in fin dei conti, la situazione descritta nel paragrafo precedente non rappresenta la verità assoluta e che, a quanto pare, in Giappone esiste ancora qualche team con gli attributi difficilmente eguagliabile da sviluppatori con tanti soldi e poca anima.

È con profonda gioia che vi parliamo di Metal Gear Rising: Revengeance, titolo nato dalla collaborazione tra Kojima Production e Platinum Games, considerati a ragione poli di eccellenza dell'industria giapponese dei videogiochi.

Leggi altro...

MGR: Revengeance, engine modificato per somigliare ai trailer

MGR: Revengeance, engine modificato per somigliare ai trailer

La rivelazione di un programmatore di Platinum Games.

Il motore di Metal Gear Rising: Revengeance è stato modificato per risultare quantomeno simile ai trailer promozionali, stando ad un programmatore di Platinum Games.

"Metal Gear Rising: Revengeance usa il motore di Platinum Games", ha spiegato Tsuyoshi Odera sul suo blog. "All'inizio, il nostro engine non era capace di fare qualcosa come tagliare parti di nemici, quindi ho dovuto far sì che lo potesse fare".

"Ho visto i trailer ufficiali e altri dati di gioco di Metal Gear Solid: Rising, e ho provato a rendere il nostro engine capace di fare ciò che ho visto".

Leggi altro...

Konami lancia Metal Gear Art Studio

Continuano le celebrazioni per l'anniversario della serie.

Konami ha pubblicato quest'oggi un'applicazione per browser con cui disegnare di proprio pugno i protagonisti della saga di Hideo Kojima e competere con gli altri fan.

Le uscite del mese di febbraio - articolo

L'industria videloudica si rimette in moto.

Dopo il rinvio di Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea all'inizio di febbraio, gennaio è rimasto orfano di grossi titoli in grado di catalizzare l'attenzione. Le cose cambiano con febbraio e le prime uscite di un certo calibro si preparano a passare sotto lo sguardo della critica e dei giocatori. Non un mese particolarmente ricco quanto a numero di uscite, ma i titoli che aspirano a farsi notare in positivo non mancano. Andiamo a vedere quali sono.

Metal Gear Rising in arrivo per Nintendo Wii U?

Solo se Konami vedrà una richiesta sufficiente.

Metal Gear Rising: Revengeance è stato sviluppato da Platinum Games per Konami e sarà disponibili per PlayStation 3 e Xbox 360, ma esiste una possibilità che il gioco veda la luce anche su Wii U.

La demo di Metal Gear Rising: Revengeance è disponibile per tutti

Finalmente anche gli utenti silver possono provare il gioco Platinum Games.

Metal Gear Rising: Revengeance è disponibile ormai da alcuni giorni in demo. Finalmente da oggi anche gli utenti Silver di Xbox Live, ovvero quelli che non pagano un abbonamento annuale, possono provare l'ultima fatica Konami e Platinum Games.

I boss di Metal Gear Rising: Revengeace in trailer

I boss di Metal Gear Rising: Revengeace in trailer

A poche settimane dall'uscita, Konami comincia a spingere l'interessante action Platinum.

Konami ha distribuito un nuovo trailer di Metal Gear Rising: Revengeance.

In questo filmato Raiden combatterà contro alcuni cyborg della Desperado Enforcement: Mistral, Monsoon e Sundowner. Al termine della clip verranno mostrati alcuni secondi della battaglia contro Samuel.

Metal Gear Rising: Revengeance arriva il prossimo 22 febbraio in Europa su PlayStation 3 e Xbox 360.

Leggi altro...

Metal Gear Rising: Revengeance PC esiste

Il gioco è già stato "portato" sulla piattaforma?

Una versione PC di Metal Gear Rising: Revengeance è già pronta negli studi di Kojima Productions, stando alla foto postata su Twitter da Hideo Kojima in persona.

La copertina jap di Metal Gear Rising: Revengeance

Raiden si veste di bianco e nero.

Konami ha pubblicato sul social network Pinterest una foto raffigurante la copertina di Metal Gear Rising: Revengeance, l'atteso action nato dalla collaborazione tra Platinum Games e Kojima Productions.

KojiPro parla dei sequel di Metal Gear Rising: Revengeance

KojiPro parla dei sequel di Metal Gear Rising: Revengeance

Wii U e PC ora nel mirino, ma per i prossimi episodi...

L'idea di realizzare un sequel di Metal Gear Rising: Revengeance stuzzica fin da adesso Kojima Productions e, previa autorizzazione del publisher Konami, che dovrà naturalmente valutare le vendite e gli introiti del primo titolo, è probabile che questo veda la luce ancora sotto l'egida di Platinum Games.

"Se alla gente piacerà Metal Gear Rising, se i fan che lo giocheranno ne chiederanno un altro, sarebbe magnifico", ha spiegato il producer Yuji Korekado ai microfoni di Eurogamer.net.

"Questo è un gioco che non avremmo decisamente potuto creare in Kojima Productions. Allo stesso modo, non è un gioco che Platinum Games avrebbe potuto creare da sola. Se dobbiamo fare un sequel, vogliamo sicuramente ripetere una simile partnership".

Leggi altro...

Konami annuncia la Limited Edition di Metal Gear Rising: Revengeance

Incentivi particolari anche per i pre-ordini.

Konami ha annunciato che la Limited Edition per l'Europa di Metal Gear Rising: Revengeance, limitata a 25.000 unità, conterrà una action figure di 30 centimetri raffigurante Raiden. Nella confezione sarà inoltre incluso un codice per un DLC speciale per ottenere nel gioco la stessa armatura raffigurata nella statuina.

Il lato oscuro di Raiden

Una nuova sorpresa in Metal Gear Rising: Revengeance.

Direttamente dalla demo del Tokyo Games Show arriva un'interessante novità relativa a Metal Gear Rising: Revengeance.

A Kojima "piacerebbe" un Metal Gear con The Boss

Il dev nipponico non teme un protagonista femminile.

Durante l'evento per i venticinque anni della serie Metal Gear, Hideo Kojima ha mostrato interesse per la creazione di un titolo completamente dedicato alla figura di The Boss, il mentore di Big Boss nonché uno dei personaggi femminili più forti nel mondo dei videogiochi.

Metal Gear Rising: KojiPro e Platinum "si scontrano sempre"

Il pomo della discordia, naturalmente, è MGR: Revengeance.

Yuji Korekado, creative producer di Kojima Productions, ha svelato ad EDGE che Platinum Games e la sua software house lavorano come due team indipendenti e non sempre vanno d'accordo sulle scelte da prendere per Metal Gear Rising: Revengeance.

Metal Gear Rising: Revengeance arriverà su PC?

Forse dopo l'uscita per console.

La versione PC di Metal Gear Rising: Revengeance, inizialmente prevista e poi cancellata dopo il passaggio di consegne tra Kojima Productions e Platinum Games, potrebbe arrivare dopo il completamento di quelle per PS3 e Xbox 360.

Demo e trailer per Metal Gear Rising al TGS

Demo e trailer per Metal Gear Rising al TGS

Konami conferma novità all'evento di settembre.

Al Tokyo Game Show di settembre Konami sarà presente con una nuova demo e un nuovo video di Metal Gear Solid Rising: Revengeance.

Yuji Korekado, creative producer, ha scritto su Twitter: "A settembre ci sarà il Tokyo Game Show in Giappone. Il team di sviluppo di Rising sta lavorando a una demo giocabile completamente nuova e a un trailer per il TGS".

L'uscita del gioco è prevista per il 21 febbraio e sarà interessante vedere a che punto saranno i lavori di Platinum Games nel mese di settembre.

Leggi altro...

Metal Gear Rising: Revengeance - preview

Metal Gear Rising: Revengeance - preview

Affilato come una lama perfetta!

Si dice che la penna sia più affilata della spada ma non è sempre vero. Provate a dirlo a Raiden, la star assoluta di uno dei giochi più attesi dell'E3 appena passato. Provate a dirgli quello che pensavate di lui dopo Metal Gear Solid 2 e vediamo come il biondino reagirebbe ora che sembra diventato 100 volte più forte, veloce e letale.

Ora Raiden è diventato un cyborg-ninja, armato di una katana che fa sembrare la spada di Goemon, storico compagno d'avventura di Lupin, un giocattolo per neonati. Il suo nuovo ruolo da protagonista ha inizio poco dopo la fine di Metal Gear Solid 4, quando il nostro amico viene improvvisamente attaccato dai mezzi di una non meglio identificata Corporazione Militare Privata. Teatro dello scontro è un paese africano che finora non è mai stato menzionato.

Dopo essere stato ferito quasi mortalmente, Raiden è stato ricostruito quasi completamente. Ora possiede un corpo cibernetico a metà tra l'Uomo da 6 Milioni di Dollari e Darth Fener. La cosa però non sembra renderlo particolarmente felice ed è proprio da qui che si parte per la famosa "vendetta" citata nel titolo del gioco.

Leggi altro...

Un franchise a parte per MGR Revengeance?

Kojima la considera una possibilità.

Nel corso di una recente intervista, Hideo Kojima è tornato a parlare di Metal Gear Rising: Revengeance dichiarando che, se le vendite dovessero andare come previsto, il titolo in questione potrebbe rappresentare il primo di un franchise unico, distaccato da quello di Metal Gear Solid.

Un nuovo sito ufficiale per Metal Gear Solid

Il posto ideale per conoscere tutto sulla saga di Hideo Kojima.

Konami ha lanciato in questi giorni un nuovo sito dedicato a Metal Gear Solid, con lo scopo di fare chiarezza tra le mille sotto trame che caratterizzano la saga.

Kojima promette un sequel

Hideo Kojima ha rassicurato i fan dicendo che prima o poi uscirà un nuovo Metal Gear Solid stealth.

I suoi commenti arrivano dopo la presentazione del nuovo Metal Gear Rising: Revengeance, ora in via di sviluppo presso gli studi di Platinum e pesantemente incentrato su un gameplay action.

Alcuni fan si sono lamentati del fatto che Rising non sia un vero Metal Gear Solid. Kojima stesso ha concordato con questa affermazione sul proprio account Twitter, sottolineando il fatto che il titolo Platinum non faccia parte della serie di MGS). Ora si è spinto ancora oltre, assicurando che un nuovo VERO Metal Gear Solid verrà comunque realizzato.

Leggi altro...

Nuovo artwork per MGS: Raiden

A quando info e date Kojima-san?

Metal Gear Solid: Rising non si fa vedere da tanto, troppo tempo. Il gioco ha saltato, senza colpo ferire, le ultime edizioni delle più importanti manifestazioni del settore: E3, GamesCom e Tokyo Game Show.

Kojima: "MGS sopravviverà alla mia morte"

Ok, ma che fine ha fatto Rising?

Hideo Kojima si augura, anzi, vuole fortemente che la serie Metal Gear prosegua anche dopo la sua morte. Per la cronaca, il popolare game designer ha solo 48 anni quindi si spera di vederlo sulle scene ancora per molto.

I giochi più desiderati del 2011

Vediamo i titoli più attesi dell'anno appena iniziato.

Se il 2010 vi è sembrato un anno ricco dal punto di vista delle uscite videoludiche (e in effetti lo è stato), aspettate di vedere cosa ci riserva quello in arrivo. Il 2011 potrebbe infatti passare alla storia come l'anno dell'abbuffata galattica! Non sappiamo ancora se i giochi in questione saranno tutti meritevoli d'applauso ma una cosa è certa, la scelta non mancherà.

Prende forma il nuovo progetto di Kojima

Ma al momento è ancora top-secret.

Sembra che Hideo Kojima abbia oramai iniziato il percorso di avvicinamento al suo prossimo progetto con una serie di incontri dedicati alla progettazione del nuovo gioco.

Metal Gear Solid: Rising

Scopriamolo insieme a Shigenobu Matsuyama.

Come testimonia l'incredibile hype che sta caratterizzando il suo processo di sviluppo, Metal Gear Solid: Rising è senza dubbio uno dei titoli più attesi di questa generazione. Le informazioni su questo attesissimo prodotto sono tuttavia ancora ridotte all'osso, e proprio per questo motivo ci siamo rivolti a Shigenobu Matsuyama, creative producer della Kojima Productions per saperne di più.

Gameplay estremo in MG: Rising

Gameplay estremo in MG: Rising

Scioccante come il primo GTA.

Il producer di Metal gear: Rising ha paura che la meccanica che permette di fare letteralmente a fette i nemici nel gioco possa suscitare reazioni eccessive. Almeno quanto quelle che accompagnarono il primo Grand Theft Auto.

"Un gioco come Grand Theft Auto era uno shock", ha dichiarato Shigenobu Matsuyama a Eurogamer.

"In nessun altro gioco avevo mai sperimentato tale libertà. Potevi andare ovunque, potevi fare qualsiasi cosa".

Leggi altro...

MGS: Rising al TGS

Insieme al nuovo Castlevania.

Konami ha rivelato la lista dei giochi che porterà al prossimo Tokyo Game Show, e tra questi figura uno dei titoli del publisher più attesi in assoluto, Metal Gear Solid: Rising.

Metal Gear Solid: Rising sarà meno... complicato rispetto ai precedenti capitoli della serie stealth di Hideo Kojima. Il gioco, atteso su PC, PS3 e X360 nel 2011, includerà inoltre pochi personaggi celebri della saga, ha affermato Kojima Productions.

Metal Gear Solid: Rising

I primi dettagli dalla conferenza Konami.

Nel corso della sua conferenza E3, Konami ha svelato i primi dettagli relativi alla storyline e al gameplay di Metal Gear Solid: Rising.

Svelate numerose release date?

Svelate numerose release date?

COD7, MGS Rising, Fallout...e molti altri.

Call of Duty 7 e DJ Hero 2 sono entrambi fissati per ottobre, secondo quanto riportato da una lista dedicata a Xbox 360 in possesso di VG247.

Tra i titoli elencati figurano anche Crysis 2 e Metal Gear Solid: Rising per il 24 settembre, Brink e Guitar Hero per il 6 settembre e Fallout: New Vegas, The Witcher: Rise of the White Wolf e James Bond Racing per ottobre.

Viene citato anche Yoga Natal, sempre per ottobre, che potrebbe rappresentare quindi uno dei prodotti di lancio per Natal.

Leggi altro...

Kojima pensa ad un sequel di ZOE

Kojima pensa ad un sequel di ZOE

In cima alla sua lista per il futuro.

Hideo Kojima spera di poter realizzare un nuovo episodio di Zone of the Enders. Nel corso di un'intervista riportata sulle pagine del Playstation Blog europeo, il designer nipponico ha affermato che il suo studio ha una lunga lista di possibili progetti futuri e "ovviamente Zone of the Enders è uno di questi...in cima alla lista".

"Stiamo davvero prendendo in considerazione questa possibilità" ha aggiunto. Alla domanda su cosa vorrebbe fare una volta terminati i lavori su Metal Gear Solid: Peace Walker per PSP e dopo aver supervisionato Metal Gear Solid: Rising, Kojima ha risposto che non sarebbe capace di attendere così a lungo prima di mettersi all'opera.

"Sarebbe troppo tardi se iniziassi a pensarci dopo aver completato Peace Walker e Rising. Probabilmente stenderò un programma prima. Come ho detto, potrei produrre altri titoli come Zone of the Enders, e vorrei pianificare il tutto, svolgendo l'attività di producer ma al contempo creando un nuovo prodotto originale".

Leggi altro...

Kojima e le sperimentazioni di Rising

E il team al lavoro su Peace Walker si lamenta.

Hideo Kojima ha dichiarato che Metal Gear Solid: Rising è ancora in una fase "sperimentale" e il team conta di poter raggiungere nuovi traguardi sotto ogni punto di vista.

Hideo Kojima si confessa

Il papà di Metal Gear si racconta su Eurogamer.

Metal Gear Solid 4 avrebbe dovuto essere l’ultimo episodio della serie con Snake come protagonista e Hideo Kojima in cabina di regia. Se nel primo caso le premesse sono state mantenute, per quanto riguarda il suo creatore le cose sono andate abbastanza diversamente. Spinto forse dalla voglia di mettersi nuovamente alla prova senza la figura iconica che ha forgiato e lo ha accompagnato attraverso un ventennio, o forse sottoposto alle pressioni da parte della stessa Konami, il designer nipponico sarà impegnato direttamente nello sviluppo di MGS: Peace Walker per PSP e supervisionerà i lavori su Metal Gear Solid: Rising.