Il successo di Kinect? "Una sorpresa"

Ma gli analisti non dimenticano Move.

I numeri resi noti da Microsoft in relazione alle vendite di Kinect hanno sorpreso gli analisti, che probabilmente non si aspettavano che la compagnia statunitense riuscisse a superare di tre milioni di unità il target di 5 milioni di periferiche fissato dalla compagnia statunitense in tempi non sospetti.

"Il numero di console inviate ai rivenditori ci suggerisce che Kinect sia stato acquistato da 7 milioni di persone. Inizialmente mi aspettavo tre milioni di unità, e quando ho sentito le previsioni relative ai cinque milioni mi sono meravigliato. Per questo ritengo che questi risultati siano realmente impressionanti", ha dichiarato a Eurogamer l'analista di Wedbush Morgan, Michael Pachter.

Sulla stessa lunghezza d'onda l'analista di EEDAR, Jesse Divnich: "Il successo di Kinect è stato una sorpresa per tutti, anche per Microsoft. Tra tutti gli analisti, io sono stato il più coraggioso; avevo previsto la vendita di 5 o sei milioni di unità entro la fine dell'anno. I dati di Microsoft indicano che le unità vendute ai consumatori hanno superato anche le previsioni più ardite".

Gli analisti, però, non dimenticano che il rivale di Kinect, Move, ha fatto registrare anch'esso risultati positivi; lo scorso novembre, Sony aveva annunciato che le vendite del controller avevano raggiunto quota 4.1 milioni di copie.

"Kinect ha superato Move, ma anche il controller PS3 ha avuto notevole successo. Vendere quattro milioni di copie di una periferica è un risultato incredibile, a prescindere dai risultati raggiunti dai tuoi rivali", afferma Divnich.

Secondo l'analista di EEDAR, le due periferiche hanno contribuito a incrementare le vendite hardware e software nel corso delle ultime festività natalizie: "Non ho ancora i dati dicembre, ma sono sicuro del fatto che Move e Kinect abbiano salvato il Natale dell'industria dei videogiochi".

Secondo Pachter, infine, "è prematuro dire che Move sia stato battuto da Kinect".

Il 60% delle vendite di Kinect sono dovute alla periferica, il restante 40% è stato generato dalla vendita di bundle, e molti di questi sono stati acquistati da vecchi possessori di Xbox 360. Quindi i nuovi utenti sono stati all'incirca 2 milioni, e credo che per Sony i risultati siano del tutto simili", ha dichiarato l'analista.

Vai ai commenti (5)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza