Prendere in prestito un'idea e rielaborarla Ŕ un conto, fare il copia e incolla di un gioco Ŕ invece un'altra cosa. Questo il succo delle accuse lanciate dagli sviluppatori di 'Splosion man, Twisted Pixel, nei confronti di Capcom, rea di aver copiato il titolo XBLA per realizzare MaXplosion, gioco per iPhone, iPod Touch e iPad disponibile su App Store.

"Il video del gameplay di MaXplosion mi rattrista," ha dichiarato su Twitter Mike Henry di Twisted Pixel. "Se vuoi rubare spudoratamente un gioco, almeno assicurati di aver capito cosa lo rende divertente".

"Prendere in prestito un'idea va anche bene. Noi lo facciamo in continuazione. Ma quel gioco Ŕ un vero e proprio furto", ha aggiunto lo sviluppatore.

"Non so cosa dire in merito a MaXplosion", ha commentato il co-fondatore di Twisted Pixel, Michael Wilford. "Sono infastidito. Probabilmente dovremmo sviluppare un gioco per iPhone migliore di quel titolo, non sarÓ difficile. Avevamo mostrato il concept di Splosion Man a Capcom e ci avevano fatto capire di non essere interessati. Amer˛ sempre Capcom per quello che mi ha dato nell'infanzia, ma cosa sono diventati? Prima perdono Inafune, e ora questo", ha aggiunto Wilford.

Capcom non ha ancora commentato la questione.

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore