20.000 firme per un amico disabile

"EA cambi i controlli di Dead Space 2".

Oltre 20.000 persone hanno firmato una petizione online per chiedere ad Electronic Arts la possibilità di personalizzare la configurazione dei pulsanti in Dead Space 2.

L'iniziativa è nata dopo che un giocatore disabile si è trovato impossibilitato a giocare l'action horror sviluppato da Visceral Games. Gareth, questo il nome del giocatore, ha postato il suo sfogo sul forum del sito overclockers.co.uk, specificando che molti altri titoli, tra i quali Fallout: New Vegas, gli hanno invece permesso di configurare i comandi in modo che potessero essere giocati anche con il solo mouse.

"In Dead Space 2 è impossibile far procedere in avanti il personaggio tramite i pulsanti del mouse", ha riferito Gareth. "Trovo piuttosto triste constatare che alcune software house non pensino a rendere configurabili i controlli dei propri giochi anche per le persone disabili".

Il suo post sul forum ha ricevuto centinaia di risposte in pochissimo tempo e ha dato poi vita alla petizione online che attualmente ha raggiunto le 22.328 firme.

EA e Visceral Games non hanno ancora commentato il fatto.

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Il creatore di Dead Space sta realizzando un gioco 'quadrupla A' insieme a PUBG Corporation

Glen Schofield vuole andare oltre i moderni tripla A con il nuovo progetto di Striking Distance.

Resident Evil 3 Remake - La Guida

Poteva mancare la nostra guida in occasione di RE3 Remake? Certo che no!

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza