"Errore di stampa" per GTA V

Un curriculum scatena l'inferno.

Sembra proprio che il polverone sollevato pochi giorni fa dal curriculum dello stuntman Declan Mulvey fosse solo un fuoco di paglia... ma andiamo con ordine.

Sul CV pubblicato in rete c'era scritto, nella sezione delle esperienze precedenti, che Mulvey aveva lavorato per conto di Rockstar a Grand Theft Auto V.

Mulvey in effetti è un veterano nel mondo dei videogiochi, avendo partecipato alla realizzazione di giochi come L.A. Noire e Max Payne 3. Nonostante l'affetto per Rockstar però, l'unico GTA a cui ha lavorato finora e il quarto capitolo.

"Si è trattato solo di un errore, un refuso. Mi spiace di aver fatto credere quello che in effetti non è mai successo", si è scusato Mulvey.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza