GTA: Lo sapevate che?

Un mare di curiositÓ sul primo capitolo.

Sapevate che Grand Theft Auto inizialmente avrebbe dovuto chiamarsi Race'n'Chase e che la sua uscita era pianificata su SEGA Saturn e Ultra 64?

E sapevate che Race'n'Chase prevedeva una modalità in cui i giocatori impersonavano i poliziotti con lo scopo di acciuffare i criminali seguendo le indicazioni via radio della centrale?

Queste e altre curiosità sul primissimo capitolo della serie Rockstar sono emerse dai documenti di design originali, che sono stati caricati su Flickr da Mike Dailly, uno dei componenti originali del team.

"L'obiettivo di Race'n'Chase era di regalare ai giocatori una divertente esperienza di inseguimenti multiplayer tra auto, con incidenti e uno stile narrativo originale".

"L'idea era di permettere la guida non solo di macchine ma anche di altri veicoli come barche ed elicotteri. I mezzi potevano essere rubati, distrutti e abbandonati in qualsiasi momento nella grossa mappa di gioco".

Tra le modalità di gioco previste inizialmente troviamo la Cannonball Run (una corsa che prevedeva anche la presenza di bot), il Demolition Derby (vince chi rimane vivo alla fine) e ben due versioni della Bank Robbery (ruba e scappa senza farti prendere dalla polizia o insegui i malviventi).

I documenti rivelano inoltre che dopo un certo numero di crimini commessi, ci sarebbe stata la possibilità di andare in altre città per proseguire il gioco.

Il tutto, naturalmente, prevedeva la presenza di pedoni in giro per la città, che rappresentavano un ulteriore ostacolo alle missioni ma potevano essere investiti con le vetture".

Lo sviluppo del gioco iniziò esattamente il 4 aprile 1995 e la fase di design venne completata due mesi dopo, il 31 maggio 1995. Il primo traguardo venne raggiunto all'inizio di luglio con il completamento del motore di gioco, mentre la prima versione giocabile risale a 3 gennaio 1996.

Il gioco raggiunse la versione alpha il 1 aprile 1996 e venne virtualmente completato il 1 luglio 1996, ma uscì su PC e PlayStation solamente nell'autunno del 1997, oltre un anno dopo.

Il resto, come si suol dire, è storia...

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza