Silent Hill "non è Alan Wake"

"Ambientazioni uniche" in Downpour.

Secondo il producer di Silent Hill: Downpour, il nuovo gioco della serie Konami non si ispira all'esclusiva Xbox 360, Alan Wake, accusa lanciata da diversi osservatori in seguito alla pubblicazione delle ultime immagini del survival horror.

"Credo sia difficile fare paragoni dopo aver visto solo qualche immagine", ha dichiarato a HellsDescent Devin Shatsky di Vatra Games.

"Se pensano che il nostro gioco assomigli ad Alan Wake solo perché c'è una foresta allora va bene così. Ma possiamo dire tranquillamente che Alan Wake si ispira sotto molti aspetti a Silent Hill".

"In Downpour abbiamo più varietà sotto il profilo delle ambientazioni, i paragoni rimarranno circoscritti alle immagini della foresta. Sarà difficile paragonare alcuni paesaggi a qualsiasi altro gioco, sono unici, e i fan rimarranno soddisfatti".

Silent Hill: Downpour sarà disponibile questo autunno su PlayStation 3 e Xbox 360.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza