Vendite in calo per Square Enix

Male i giochi console e FFXIV.

Square Enix ha chiuso l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo 2011 con un passivo di 148 milioni di dollari. Nel periodo in esame, le vendite del publisher sono calate del 35% rispetto all'anno precedente.

I giochi più venduti sono stati Kane & Lynch 2: Dog Days e Dragon Quest Monsters: Joker 2; entrambi hanno superato il milione di copie.

"Il nostro gruppo ha fatto registrare vendite e profitti in calo nel corso dell'ultimo anno fiscale principalmente a causa delle modeste prestazioni dei giochi console pubblicati nel periodo in esame e per i problemi di un importante gioco online lanciato nel corso dell'anno".

Il publisher si riferisce a Final Fantasy XIV. Lanciato a settembre del 2010, l'MMO ha costretto il publisher a rivedere i suoi piani a causa dei numerosi problemi segnalati dalla community. Square Enix ha sospeso gli abbonamenti in attesa del rilancio dell'MMO.

Nei prossimi mesi, Square Enix pubblicherà Final Fantasy XIII-2 su PS3 e X360, Dragon Quest X su Wii e diversi titoli di Eidos: Deus Ex: Human Revolution, Tomb Raider, Thief 4 e Hitman: Absolution.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Xbox One X Cyberpunk 2077 Limited Edition disponibile da oggi e già in offerta

Microsoft lancia la console dedicata al gioco a un prezzo molto competitivo.

The Outer Worlds non brilla su Switch secondo l'analisi di Digital Foundry

La redazione britannica riscontra gravi problemi di pop-in e risoluzioni più basse del previsto.

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza