Scende ancora il prezzo del Wii

Nintendo vittima dell'effetto "CafÚ"?

Il prezzo del Wii è sceso da pochi giorni a un valore consigliato di circa 149 euro, ma sembra che la discesa non sia ancora alla fine.

Numerosi rivenditori europei, online non, hanno infatti ribassato ulteriormente la console casalinga Nintendo, forse per ridurre le scorte in vista di quello che in molti già chiamano "Effetto Project Café".

L'annuncio imminente del nuovo hardware potrebbe infatti frenare ulteriormente le vendite del Wii, che già negli ultimi mesi hanno conosciuto una frenata notevole.

In alternativa vengono proposti interessanti bundle con titoli della nuova line-up economica Nintendo, che comprende giochi come WarioWare: Smooth Moves, Mario Strikers: Charged Football e Animal Crossing: Let's Go to the City.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza