Sony pensa alla realtà virtuale

Head-mounted display per i videogiochi.

Nel corso di un'intervista, il manager di SCE Studios, Mike Hocking, è tornato a parlare di Headman, display dotato di auricolare e microfono che permette di visualizzare contenuti 3D annunciato da Sony qualche mese fa al CES.

"Sta per tornare di moda la realtà virtuale", afferma Hocking. "Il nostro nuovo HMD, o head-mounted display, ci permetterà di arrivare laddove eravamo diretti negli anni '80. Ora abbiamo il potere di tramutare questo sogno in realtà: abbiamo risoluzione e capacità di elaborazione che ci permetteranno di arricchire i videogiochi in un futuro non troppo lontano".

Hocking ha confessato inoltre di attendere con ansia lenti a contatto compatibili con la realtà aumentata. "La maggior parte dei gadget più interessanti si trova ancora nella fase di ricerca e sviluppo, per esempio lenti a contatto con telecamera e sensori che permettono di sovrapporre dati e oggetti alla realtà che ci circonda".

Sony non ha ancora annunciato la data di lancio dell'HMD Headman

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Nicola Congia

Nicola Congia

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza