BioWare: il 18% degli utenti ha scelto la versione femminile di Shepard

"Ci sono poche eroine nei videogiochi".

BioWare ha constatato che "il 18% dei giocatori di Mass Effect ha scelto la versione femminile del protagonista".

David Silverman, responsabile marketing di BioWare, ha detto a vg247 di essere stato "completamente colto alla sprovvista" dal doppiaggio di FemShep (female Shepard) in Mass Effect 2.

BioWare ha deciso di includere FemShep sulla copertina della Collector's Edition di Mass Effect 3 e, per la prima volta, di basare un intero video di ME3 sulla versione femminile di Shepard.

"Un paio di anni fa non sarebbe stato possibile fare una cosa simile", ha detto Silverman. "Poter interagire direttamente con i fan grazie ai social network è davvero incredibile".

Silverman attribuisce il successo di FemShep al doppiaggio eccezionale di Jennifer Hale (ovviamente nella versione originale...).

"Non ci sono abbastanza eroine nei videogiochi. Jennifer Hale ha svolto un lavoro eccezionale con il doppiaggio di FemShep, tanto che la gente si è sentita davvero legata alla protagonista".

Vai ai commenti (15)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Redattore

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza