Games Forum 2011: la politica si mette in gioco

Videogiochi Made in Italy: un'opportunità per i giovani e per il Paese.

Si svolgerà a Palazzo San Macuto a Roma il prossimo 29 novembre la terza edizione del Games Forum, una giornata di approfondimento dedicata ai videogiochi presso la Camera dei Deputati organizzata da AESVI, in collaborazione con l'On. Antonio Palmieri. L'idea nasce dall'esperienza francese dove, da quattro anni a questa parte, l'Assemblea Nazionale ospita con successo "Les Assises du Jeu Video".

Il dibattito ruoterà quest'anno attorno al tema "Videogiochi Made in Italy: un'opportunità per i giovani e per il Paese", partendo dalla presentazione della relazione introduttiva realizzata dal Centro di Ricerca ASK dell'Università Bocconi dal titolo "Lo scenario internazionale del Game Development e le leve di sviluppo per il contesto italiano".

A seguire avrà luogo una sessione tecnica che mira ad approfondire le potenzialità del Sistema Italia e una sessione politica in cui ci si interrogherà sulle misure che possono mettere in atto le Istituzioni per sostenere la crescita del settore videoludico italiano insieme ad alcuni ospiti illustri come l'On. Giovanna Melandri e il Sen. Maurizio Sacconi. A chiudere i lavori interverrà il Vice Presidente della Camera dei Deputati On. Maurizio Lupi.

L'evento può godere quest'anno del patrocinio della Camera dei Deputati, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Media Partner dell'evento sono ANSA e Corriere delle Comunicazioni.

Moderatore dell'edizione 2011 sarà Antonello Piroso, giornalista e conduttore televisivo de La7.

1

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Stefano Silvestri

Stefano Silvestri

Editor in Chief, EG.it  |  Agonista

Il suo passato è costellato di tutto ciò che è stato giocabile negli ultimi 30 anni. Dal ’95 a oggi riesce a fare della sua passione un mestiere, non senza una grande ostinazione e un pizzico di incoscienza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Nintendo sta per sbarcare su PC? Un leak alimenta le speranze

Nuovi leak da Nvidia GeForce, suggeriscono l'arrivo di Nintendo su PC.

Titanfall rimosso improvvisamente dagli store da Respawn

A sorpresa rimosso Titanfall da tutti gli store, anche in abbonamento.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza