Il 7 dicembre tutti a Roma per Videoludicamente!

In collaborazione con Cinemaster, Accademia Italiana Videogiochi e col patrocinio dell'Istituzione Biblioteche di Roma.

Il 7 Dicembre 2011 alle ore 11:30, nell'area ragazzi della fiera della piccola e media editoria - PiùLibriPiùLiberi - si svolgerà la presentazione ufficiale del progetto VideoLudicaMente, in collaborazione con CINEMASTER, Accademia Italiana Videogiochi e con il patrocinio dell'Istituzione Biblioteche di Roma.

Sarà un momento di incontro per parlare di un progetto ambizioso:il raggiungimento di un partenariato per la gestione di una sezione permanente dedicata ai videogiochi all'interno delle biblioteche comunali italiane. Il dialogo con Biblioteche di Roma si è fondato sulla base della necessità di percepire finalmente i videogiochi come fenomeni culturali di massa che non possono rimanere al latere della vita istituzionale del paese.

Non è infatti raro trovarsi a spiegare che la realizzazione dei videogame ha raggiunto livelli di qualità tecnica e artistica tale da poter essere equiparata a quella dei film. Le trame stesse hanno raggiunto una complessità tale da essere ispiratrici anche di libri e fumetti chiudendo di fatto il cerchio: da libro a videogame e ora da videogame a libro.

Queste ovvie considerazioni, unite al fatto che circa il 50% dei frequentatori abituali delle Biblioteche ha fra i 15 e 29 anni - così come risulta dalla ricerca "Consumatori di cultura" - range d'età in cui più del 85% è giocatore abituale ha portato all'idea di avvicinare gli adolescenti alle biblioteche tramite attività videoludiche che abbiamo una forte connotazione letteraria e che possano indicare e sottolineare l'importanza della letteratura come veicolo maestro di creatività ed inventiva.

Alla conferenza di presentazione dell'area interverranno Francesca Comunello e Valentina Leotta per il CINEMASTER (La Sapienza), Katja Centomo per Red Whale e Luca De Dominicis per Accademia Italiana Videogiochi.

Partner graditissimo del progetto è Electronic Arts: poche opere letterarie hanno influenzato la cultura contemporanea come Star Wars, e ora che siamo a poco dall'uscita di Star Wars: The Old Republic crediamo non vi sia testimonial più adatto: per festeggiare come si deve daremo in omaggio a tutti coloro che interverranno alla conferenza sopraindicata, una copia del libro Star Wars: The Old Republic "Alleanza Fatale", edito per l'Italia da Multiplayer.it Edizioni.

La forza è potente in questo evento!

1

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Stefano Silvestri

Stefano Silvestri

Editor in Chief, EG.it  |  Agonista

Il suo passato è costellato di tutto ciò che è stato giocabile negli ultimi 30 anni. Dal ’95 a oggi riesce a fare della sua passione un mestiere, non senza una grande ostinazione e un pizzico di incoscienza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza