Miyamoto si dimette... anzi no

Lo annuncia Wired, Nintendo smentisce.

Secondo un articolo diWired, Shigeru Miyamoto, leggendaria figura a capo di Nintendo da molti anni, sarebbe pronto a rassegnare le proprie dimissioni dalla carica di responsabile dello sviluppo dell'azienda per dedicarsi a progetti più piccoli e veloci da completare.

Miyamoto avrebbe dichiarato: "All'interno del nostro ufficio ho recentemente detto che ero pronto a ritirarmi ma questo non vuol dire che voglia smettere di sviluppare videogiochi, solo che voglio dimettermi dal mio attuale incarico".

"Ciò che voglio veramente è tornare a essere ancora in prima linea, magari lavorando su progetti più piccoli con colleghi più giovani, oppure impegnarmi su qualcosa che possa realmente realizzare da solo, qualcosa di molto piccolo".

Tutto finito dunque? Assolutamente no, perché Nintendo si è affrettata a smentire l'articolo di Wired con una dichiarazione molto precisa.

"Tutto ciò non è assoutamente vero", ha infatti affermato una portavoce dell'azienda parlando con Reuters. "Sembra proprio che ci sia stato un fraintendimento. Ha senza dubbio affermato che vuole insegnare qualcosa alle nuove generazioni ma non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro. Vi preghiamo di non preoccuparvi".

E dunque il buon Miyamoto Si sarà rimangiato le proprie parole o Nintendo sta semplicemente coprendo la notizia per evitare di perdere altri punti in borsa? Non resta che aspettare, l'importante è che Miyamoto non smetta di fare giochi: questo è ciò che conta veramente per i suoi milioni di estimatori.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Suicide Squad: Kill the Justice League si mostra nella prima immagine in-game

Suicide Squad: Kill the Justice League farà la sua apparizione durante il DC FanDome.

The Good Life di Swery è disponibile da oggi, pubblicato il trailer di lancio

Le campagne inglesi di The Good Life aspettano i giocatori.

Articoli correlati...

Raccomandato | Death Stranding: Director's Cut - recensione

Il Grande Messo è tornato, più bello e in forma che mai.

Articolo | Marvel's Guardians of the Galaxy - prova

Ha detto "benvenuto nei Guardiani della Galassia spaccacubi", solo che non ha detto "cubi"!

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza