Elite sarÓ integrato nel prossimo Call of Duty

Activision renderÓ gioco e servizio "sinonimi".

Elite sarà integrato nel prossimo Call of Duty, parola di Activision.

"Integrazione è la parola del giorno", ha spiegato ai microfoni di Eurogamer Noah Heller, producer del publisher californiano. "È necessario che Elite sia nel gioco. Che sia strettamente connesso alle feature del gioco. E questo è il nostro punto focale".

Al momento, Call of Duty: Elite è un'applicazione esterna che viene lanciata, su PS3 e Xbox 360, dalle rispettive dashboard.

"Sul lungo termine, renderemo Elite e il gioco sinonimi. Se volete giocare da soli, potreste non notare Elite. Ma non appena entrerete nel multiplayer, sarete parte di Elite. Spetta a voi se sfruttare le sue funzionalità o meno".

La piattaforma Activision comprende 670.000 clan, ciascuno con un massimo di cento membri.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Call of Duty: Black Ops Cold War peserÓ la bellezza di 250 GB

La dimensione del multiplayer Ŕ 'relativamente' contenuta invece.

Halo Infinite perde pezzi chiave: il director Chris Lee abbandona 343 Industries

Recenti indiscrezioni segnalavano caos all'interno dello studio Microsoft.

Valorant sta per aggiungere il supporto ai controller?

Un leaker avrebbe trovato degli indizi nel codice di gioco.

Articoli correlati...

Halo Infinite perde pezzi chiave: il director Chris Lee abbandona 343 Industries

Recenti indiscrezioni segnalavano caos all'interno dello studio Microsoft.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza