Il team di Dragon Age II passa a un nuovo progetto

╚ la "prossima fase del futuro di Dragon Age".

BioWare ha smesso di lavorare al post-release di Dragon Age 2 e spostato l'intero team "sulla prossima fase del futuro di Dragon Age".

La software house di Edmonton ha dato dunque il via a Dragon Age 3, o qualunque sia il nome del prossimo episodio della sua serie RPG.

"Mentre continueremo a tener d'occhio gli eventuali problemi che potrebbero sorgere in DA2 ed a supportare la community, sposteremo l'attenzione dell'intero team sulla prossima fase del futuro di Dragon Age", ha annunciato il produttore esecutivo Mark Darrah (via Chris Priestly) sul forum di BioWare. "

Il produttore ha usato toni più concisi su Twitter:

"Abbiamo finito con lo sviluppo di Dragon Age 2 e il team è completamente passato a The Next Thing", citando questo (ancora misterioso) nuovo progetto della squadra canadese.

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una cittÓ da bruciare.

Baldur's Gate 3 su console? La porta rimane aperta

Il focus rimane sulle versioni PC e Stadia ma...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza