Diablo III, "estremamente ridotto" il numero di account rubati

Blizzard torna sulla sicurezza dei propri server.

Il numero di giocatori che hanano lamentato la perdita del proprio account su Diablo III è "estremamente ridotto, stando a una precisazione di Blizzard.

"Nelle ultime ore, i giocatori hanno espresso preoccupazione per la possibilità di vedere gli account di Battle.net compromessi", ha spiegato il community manager Nethaera su Battle.net. "Prima di tutto, vogliamo chiarire che i server di Battle.net e Diablo III non sono stati compromessi. Inoltre, il numero di giocatori di Diablo III che ci hanno contattato per riportare una potenziale compromissione del proprio account personale è stato estremamente ridotto".

"In tutti i casi su cui abbiamo investigato, nessuno ha perso i propri dati dopo aver collegato l'account alle app Battle.net Authenticator o Battle.net Mobile Authenticator, e dobbiamo ancora scoprire situazioni in cui gli account siano stati rubati senza ricorrere ai metodi 'tradizionali' (ad esempio, qualcuno che accede usando la mail e la password di qualcun altro)".

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza