Sony dice "no" al taglio di prezzo per PS Vita

Ma ammette di aver mostrato pochi giochi alla conferenza.

Sony ha definitivamente spento gli entusiasmi riguard un possibile taglio di prezzo per PlayStation Vita.

Shuhei Yoshida, boss di Sony Worldwide Studios ha detto che la compagnia è "contenta dell'attuale prezzo della console"... questo nonostante le scarse vendite.

"E' assolutamente troppo presto per pensare ad un taglio di prezzo", ha dichiarato Yoshida, "il rapporto qualità/prezzo offerto da PS Vita è eccellente".

Il boss della compagnia ha tuttavia ammesso che nel corso della conferenza pre-E3 avrebbero dovuto essere mostrati molti più giochi per la console portatile.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Redattore

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza