CD Projekt: i GDR devono essere più belli degli shooter

La narrazione conta, ma anche gli occhi volgiono la loro parte.

Marcin Iwiński di CD Projekt non vede alcuna ragione che giustifica la maggior bellezza grafica degli shooter nei confronti dei giochi di ruolo: "Non vediamo alcun motivo per cui i GDR hanno un aspetto peggiore degli shooter.».

"La storia è sempre la chiave, perché è quella che ti tiene incollati i giocatori, ma in questi giorni, specialmente in vista della next-gen, quando i giocatori hanno a dispone tutte le console, quando hanno televisori ad alta definizione, vogliono avere la massima resa dal lato grafico, e noi vogliamo dare loro questo ".

"Penso che abbiamo creato nuovi standard nella narrativa, in quanto non diamo alcun obbligo al modo in cui la storia viene raccontata, ma vogliamo anche ottenere un mondo di gioco credibile e il più possibile simile alla realtà."

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza