Chi sta lavorando a Batman Arkham Origins: Blackgate?

Qualche dettaglio in più sullo spin-off per Vita e 3DS.

Lo studio di Austin Armature Studio si occuperà dello sviluppo di Batman Arkham Origins: Blackgate, lo spin-off di Batman Arkham Origins annunciato quest'oggi per PS Vita e Nintendo 3DS.

La software house fondata nel 2008 è al suo primo lavoro solitario, dopo aver collaborato alla creazione della Metal Gear Solid HD Collection con una serie di compagnie assoldate da Konami.

In passato, veniamo a saperlo oggi grazie a Polygon, Armature era stata approcciata da Capcom per uno sparatutto in prima persona basato sulla serie Mega Man. I lavori sono andati avanti per sei mesi nel 2010 prima che Keiji Inafune lasciasse il publisher nipponico.

La compagnia è stata messa in piedi da Mark Pacini (design director), Todd Keller (art director) e Jack Mathews (principle technology engineer), veterani della trilogia Metroid Prime.

Batman Arkam City Origins: Blackgate sarà un titolo 2.5D sulla scia proprio di Metroid.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Elden Ring avrà il multiplayer online fino a 4 giocatori

FromSoftware svela nuovi dettagli sul gioco.

Articolo | Deathloop - anteprima

“Allacciati le cinture Alice, che di meraviglie adesso ne vedrai un bel po'”.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza