A rischio la sicurezza di World of Warcraft

Blizzard Ŕ stata costretta a mandare offline le case d'asta.

Blizzard ha confermato che World of Warcraft ha avuto dei problemi di sicurezza negli ultimi giorni.

Due giorni fa lo sviluppatore californiano è stato costretto a far andare offline le case d'asta mobile e web per una manutenzione straordinaria (ancora in corso, al pari delle indagini), stabilita dopo che alcuni utenti avevano segnalato di aver perso oggetti e denaro in-game.

Confermato anche un numero anomalo di login non autorizzati dal sito ufficiale e sull'app World of Warcraft Mobile Armoury.

Blizzard ha garantito che il servizio clienti si occuperà di ripristinare oggetti e denaro di gioco persi, e invitato i giocatori a cambiare password periodicamente come ulteriore misura di sicurezza.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza