World of Warcraft: entrate in calo del 54% negli ultimi sette mesi

Dati inequivocabili motivano l'apertura alle micro-transazioni.

Stando a Superdataresearch.com, le entrate provenienti dagli abbonamenti di World of Warcraft sono calate del 54% negli ultimi sette mesi.

Gli analisti ritengono che la recente apertura alle micro-transazioni sia dovuta proprio a questo fenomeno.

I guadagni, in effetti, sono scesi dai $204 milioni di settembre 2012 ai $93 milioni di aprile 2013 ma la base d'utenza free-to-play Ŕ cresciuta in maniera esponenziale.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza