Square Enix vuole puntare sul mercato mobile

Il presidente Yosuke Matsuda parla del futuro della compagnia.

1
Yosuke Matsuda.

Il presidente di Square Enix Yosuke Matsuda, durante un'intervista con Famitsu riportata da Siliconera, ha rivelato come la compagnia voglia sviluppare più titoli mobile.

"La serie di Dragon Quest", ha affermato Matsuda, "ha giochi con cui tutti possono facilmente divertirsi [...] perciò vogliamo che vengano giocati dal più alto numero di persone possibile. Tenendo a mente questo, credo sia naturale il volersi espandere in direzione degli smartphone".

"Credo che sia importante rilasciare i nostri contenuti per smartphone, dal momento che questi ultimi continuano ed essere sempre più popolari. Non faremo solo porting di vecchi giochi. Ad esempio la serie di Final Fantasy ha Final Fantasy Agito in sviluppo per dispositivi mobile. Anche per altri franchise stiamo pensando di lavorare sia su titoli passati che su nuove IP".

Matsuda ha però assicurato che l'azienda non dimenticherà il mercato console.

"Per quanto riguarda i dispositivi high-end come PlayStation 4 e Xbox One continueremo a focalizzarci sui nostri titoli più rappresentativi. Abbiamo già annunciato Final Fantasy XV e Kingdom Hearts III, su cui stanno lavorando i nostri studi interni, mentre quelli esterni sono al lavoro sul sequel di Tomb Raider".

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza