1

Alcuni fan di Resident Evil: Outbreak, spin-off per PlayStation 2 pubblicato circa dieci anni fa, sono riusciti a ripristinare il gioco online su un server privato, sebbene solo sulla versione giapponese.

Outbreak Server è ora online sia per il primo che per il secondo episodio della mini-serie Outbreak, come riporta Kotaku.

Si è trattato di un lavoro di reverse engineering sull'edizione NTSC/J del gioco. Lavoro che non è stato ancora fatto, e chissà se mai verrà fatto, su quella occidentale del titolo.

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Altri articoli da Paolo Sirio