The Witcher 3: Wild Hunt rimandato al prossimo anno

I CD Projekt spiegano il ritardo in una lettera aperta ai giocatori.

The Witcher 3: Wild Hunt non arriverà prima del 2015, secondo le ultime informazioni fornite dai CD Projekt.

In una lettera aperta ai giocatori, pubblicata sul sito ufficiale, lo sviluppatore polacco spiega che la nuova avventura dello Strigo arriverà solo nel febbraio del prossimo anno.

La spiegazione sta nel fatto che un gioco delle dimensioni di The Witcher 3 richiede un notevole lavoro di controllo, rifinitura e testing per poter rendere al meglio, considerate le ambizioni del progetto.

Per questo motivo i CD Projekt hanno deciso che qualche mese in più di lavoro sarebbe stato necessario per portare tutto ai livelli di qualità che ci si aspetta da loro.

La lettera si conclude ringraziando i fan per la fiducia e rassicurandoli che, nonostante il ritardo, la qualità del gioco finale ne decreterà il successo.

Vai ai commenti (28)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Come è nata la Night City di Cyberpunk 2077? Ce lo spiega CD Projekt RED

Marthe Jonkers, Concept Art Coordinator dello studio, rivela il processo creativo dietro la città che fa da sfondo al gioco.

The Surge 2 si mostra nel trailer di lancio con i suoi brutali combattimenti

Il titolo di Deck13 sta per arrivare su PC e console.

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (28)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza