Amazon ingaggia Kim Swift e Clint Hocking

I Game Studios nascono sotto una buona stella.

1

I neonati Amazon Game Studios hanno assunto Kim Swift e Clint Hocking.

Kim Swift è la creatrice di Narbacular Drop, il progetto universitario che ha dato i natali a Portal, e ha lavorato in Valve anche su Left 4 Dead prima di passare ad Airtight Games nel 2009.

In Airtight Games è rimasta fino al lancio di Quantum Conundrum per Square Enix.

Clint Hocking ha militato in Ubisoft Montréal per nove anni, fungendo da lead designer in Far Cry 2 e lavorando sulla serie Splinter Cell. Nel 2010 è passato a LucasArts e nel 2012 a Valve, studio lasciato lo scorso gennaio.

Degli Amazon Game Studios farà parte anche Double Helix.

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant è 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza