Il lead artist di The Last of Us lascia Naughty Dog

Nate Wells passa a lavorare per Giant Sparrow.

Nate Wells, che ha lavorato come lead artist a The Last of Us, ha abbandonato Naughty Dog per unirsi allo studio Giant Sparrow, creatore di The Unfinished Swan.

"╚ vero, mi sono unito ai selvaggi, stravaganti e geniali ragazzi di Giant Sparrow lo scorso tre aprile" recita un tweet di Wells.

Giants Sparrow Ŕ attualmente al lavoro su un progetto dal nome in codice Edith Finch, il secondo dei tre titoli che rientreranno nell'accordo siglato dalla societÓ con Sony.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

╚ un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrÓ, vedrÓ.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Trials of Mana - prova

Certi eroi sembrano proprio non voler andare in pensione

Erica - recensione

Povera, piccola farfalla

ArticoloGamescom 2019: Blair Witch - prova

Il terrore torna vent'anni dopo.

Articoli correlati...

Destiny 2: Activision non limitava la libertÓ del team di sviluppo, secondo Bungie

David "Deej" Dague parla della separazione amichevole tra le due compagnie.

FIFA 20: ecco cosa mancherÓ nella versione Nintendo Switch

EA fa chiarezza sui contenuti della Legacy Edition.

ArticoloGamescom 2019: Blair Witch - prova

Il terrore torna vent'anni dopo.

Mortal Kombat 11: in molti non apprezzano il look di Joker

La nuova versione della nemesi di Batman non Ŕ stata accolta con entusiasmo da tutti.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza