4A Games verso una nuova IP legata al marchio Metro

Cosa bolle in pentola?

4A Games, software house divenuta famosa grazie all'ottimo lavoro fatto con Metro 2033 e il più recente Metro: Last Light, ha annunciato di essere al lavoro su nuovi giochi basati sull'importante licenza "Metro".

La società si è recentemente espansa aprendo un nuovo studio a Malta. La sede principale resterà comunque a Kiev:

"Abbiamo intenzione di migliorarci nello sviluppo di titoli tripla A e, per fare ciò, abbiamo deciso di aprire una nuova sede a Malta. Siamo fiduciosi, attraverso questi investimenti riusciremo a crescere come compagnia. I nostri progetti futuri? Al momento stiamo lavorando su un titolo che deve ancora essere annunciato legato all'universo di Metro e su alcuni altri progetti, ora non posso dire altro", ha riferito Dean Sharpe, CEO di 4A Games.

Molto probabilmente conosceremo i piani futuri del team durante l'E3 2014, con il publisher Deep Silver che sarà presente alla fiera americana con novità sui suoi franchise di punta.

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Kunai - recensione

Il tablet ninja più forte che mai prende vita in questo futuristico metroidvania.

Gears 5: Operazione 2 - recensione

Che il massacro continui.

Bad Boys for Life - recensione

A Miami si sgomma ancora.

Zombie Army 4: Dead War - recensione

Nazi-zombie... io la odio questa gente!

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza