Il prossimo The Legend of Zelda per Wii U avrà una quantità di tutorial ridotta. A dichiararlo è stato Eiji Aonuma, responsabile della serie per Nintendo.

In una intervista rilasciata a Kotaku, Aonuma ammette di aver esagerato con i tutorial presenti in Skyward Sword.

"Quando abbiamo creato Skywars Sword, sentivo la necessità che tutti capissero appieno il gioco", ha spiegato Aonuma. "Ma ora capisco che quando qualcuno compra un titolo vuole giocarlo subito e non vuole troppi ostacoli che glielo impediscano. Suppongo che il lungo tutorial sia stato visto come una sorta di ostacolo".

Già in The Legend of Zelda: A Link Between Worlds buona parte del tutorial è stata sostituita con dei suggerimenti da richiamare solo quando necessari.

Riguardo l'autore

Marco Vitiello

Marco Vitiello

Redattore

Videogiocatore fin dai tempi del primo Super Mario su Atari, è cresciuto a pane e The Games Machine. Esperto di GdR pen&paper, bazzica spesso per le fiere del fumetto di tutta Italia dove fa incetta di gadget. Toglietegli tutto ma non videogiochi, cinema e serie TV.