Razer presenta lo smartband Nabu

E cerca 500 persone per testarlo.

1
Il Razer Nabu.

Razer Nabu è uno smartband. Si tratta di un braccialetto elettronico che tiene traccia di tutte le nostre attività ed è in grado di fornirci statistiche dettagliate su come spendiamo il nostro tempo.

Grazie al dispositivo, e la relativa applicazione per smartphone, potremmo ottenere una miglior gestione della nostra giornata. Iniziando dalla qualità del sonno, con una sveglia personalizzata che si adatta al nostro riposo, oppure tenendo traccia delle nostre attività fisiche.

Il progetto è entrato in fase beta, con Razer alla ricerca di 500 volontari che vogliano testare il dispositivo. Si può far richiesta per partecipare al programma tramite il sito ufficiale.

Tra tutti i richiedenti ne saranno scelti 500 che verranno ricontattati da Razer per ricevere il prodotto.

E voi fate già uso di dispositivi simili collegati agli smartphone?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Marco Vitiello

Marco Vitiello

Redattore

Videogiocatore fin dai tempi del primo Super Mario su Atari, è cresciuto a pane e The Games Machine. Esperto di GdR pen&paper, bazzica spesso per le fiere del fumetto di tutta Italia dove fa incetta di gadget. Toglietegli tutto ma non videogiochi, cinema e serie TV.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza