Microsoft taglia anche nella divisione EMEA di Xbox

Non solo Xbox Entertainment Studios...

1

Emergono nuovi particolari (via Polygon) sui tagli allo staff che hanno colpito Microsoft negli ultimi giorni.

Il colosso di Redmond non ha tagliato solo Xbox Entertainment Studios nell'ambito "videoludico" ma ha anche messo mano a una ristrutturazione della divisione EMEA (Europa, Medio Oriente e Asia) del team Xbox, licenziandone il 75% dei membri.

Secondo MCV, inoltre, la ristrutturazione ha avuto anche un impatto sulle divisioni locali dell'azienda: Xbox UK ha subito tagli per il 10% dello staff, con l'aggiunta degli esuberi di tutti i dipendenti a progetto.

Nel complesso, tuttavia, la componente più colpita da questa vicenda è Nokia, che dei 18.000 lavori tagliati ne ha persi ben 12.500.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

The Old Guard - recensione

“Per sempre” non è mai facile come sembra.

Xbox Series X e gli upgrade next-gen: Microsoft li vuole assolutamente gratuiti

Xbox parla chiaro ai publisher: non si possono vendere come DLC.

Ninja pronto a sbarcare in esclusiva su YouTube?

Ecco quale potrebbe essere la nuova casa del celebre streamer, dopo la chiusura di Mixer.

Nacon realizzerà controller per Xbox Series X e Xbox One in collaborazione con Microsoft

La società annuncia la prestigiosa partnership nel corso del Nacon Connect.

Articoli correlati...

The Old Guard - recensione

“Per sempre” non è mai facile come sembra.

Nacon realizzerà controller per Xbox Series X e Xbox One in collaborazione con Microsoft

La società annuncia la prestigiosa partnership nel corso del Nacon Connect.

Ninja pronto a sbarcare in esclusiva su YouTube?

Ecco quale potrebbe essere la nuova casa del celebre streamer, dopo la chiusura di Mixer.

Xbox Series X e gli upgrade next-gen: Microsoft li vuole assolutamente gratuiti

Xbox parla chiaro ai publisher: non si possono vendere come DLC.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza