La funzione Share Play su PS4 avrà un limite di 60 minuti

Sony fa chiarezza sulla interessante feature.

Una delle funzionalità più interessanti che si appresta ad arrivare su PlayStation 4 è senz'altro lo Share Play, "feature" mostrata da Sony in occasione della Gamescom 2014.

Tale opzione permetterà di condividere un gioco online con un altro amico, anche se quest'ultimo non disporrà di una copia (fisica o digitale che sia) del gioco e di un abbonamento PlayStation Plus attivo. Il PS Plus è indispensabile per l'utente che vuole "mandare l'invito": chi non dispone dell'abbonamento non sarà in grado di ospitare le sessioni di gioco.

Purtroppo però, ci saranno dei limiti precisi per evitare che gli utenti abusino dello Share Play e, come comunicato da Jim Ryan di PlayStation Europe, il giocatore invitato a provare un videogame avrà un tempo massimo di 60 minuti.

Alla domanda: "si potranno estendere questi 60 minuti?", Ryan ha risposto con un secco: "In linea di principio saranno 60 minuti, è tutto ciò che posso dire al momento".

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza