Adventure Time: Il Segreto del Regno Senzanome arriva a novembre

Un nuovo gioco per l'eroe di Cartoon Network.

Bandai Namco ha annunciato che il terzo gioco della serie Adventure in Time di Cartoon Network arriverà il prossimo 21 novembre, con il titolo Adventure Time: Il Segreto del Regno Senzanome.

Sviluppato da WayForward, già autore dei primi due capitoli del franchise e di titoli come DuckTales: Remastered, sarà un videogiochi d'azione e avventura con una visuale dall'alto, arricchita da numerosi rompicapi da risolvere, nei panni sia di Finn che di Jake.

Adventure Time: Il segreto del Regno Senzanome sarà disponibile su PC attraverso Steam, Nintendo 3DS, Xbox 360 e PlayStation 3.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGli inquietanti corridoi dei videogiochi - editoriale

Perché proviamo tanta ansia nei meandri di un corridoio di un videogioco? Il motivo è più complesso di quanto vi sareste aspettati.

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) Web App disponibile: come accedere e sbloccare il mercato

AGGIORNAMENTO DELLE 19:00: La Web App è finalmente disponibile!

ArticoloLa difficoltà nei videogiochi torna a far discutere - editoriale

Il selettore della difficoltà è veramente la soluzione a tutti i problemi?

Articoli correlati...

Borderlands su Nintendo Switch? Il direttore creativo di Gearbox non lo esclude

Un altra grande serie potrebbe arrivare sulla console ibrida della grande N.

Fortnite: dei leak svelano le skin di Batman e Catwoman

Emergono nuovi dettagli sul nuovo attesissimo evento di Battaglia Reale.

Control: ecco quanto ha pagato Epic Games per averlo in esclusiva sul suo store

Gli ultimi dati finanziari di Digital Bros svelano delle cifre interessanti.

ArticoloGli inquietanti corridoi dei videogiochi - editoriale

Perché proviamo tanta ansia nei meandri di un corridoio di un videogioco? Il motivo è più complesso di quanto vi sareste aspettati.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza