Il tour di concerti The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses arriverà in Italia

L'unica tappa italiana è prevista per il 24 aprile a Milano.

Nintendo ha annunciato tramite un comunicato che la serie di concerti The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses arriverà anche in Italia. L'unica tappa italiana è prevista per il 24 aprile 2015 al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Il tour dedicato a una delle saghe più amate dei videogiochi è alla sua terza edizione e per quest'occasione si intitolerà Master Quest. Quest'ultima edizione del concerto sinfonico presenterà nuove musiche e grafiche tratte dagli ultimi e dai prossimi giochi di The Legend of Zelda.

I concerti offriranno "esecuzioni orchestrali dal vivo dei temi musicali di The Legend of Zelda. Ciò permetterà di introdurre i novizi alla musica e ai temi dei giochi della serie e offrirà ai fan di vecchia data la possibilità di celebrare i loro momenti di gioco preferiti", ha riportato l'azienda giapponese nel comunicato.

Inoltre, Nintendo ha aggiunto che "il nome Symphony of the Goddesses si riferisce non solo al programma del concerto ma anche alla sinfonia in 4 momenti che racconterà la trama partendo da The Legend of Zelda: Ocarina of Time, The Legend of Zelda: The Wind Waker, The Legend of Zelda: Twilight Princess e The Legend of Zelda: A Link to the Past. L'esecuzione metterà inoltre in risalto le interpretazioni orchestrali di The Legend of Zelda: Link's Awakening, The Legend of Zelda: Majora's Mask e The Legend of Zelda: Spirit Tracks. I concerti saranno eseguiti da un'orchestra e da un coro in luoghi di livello internazionale di tutto il mondo".

Sul sito ufficiale di The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses, troverete tutte le informazioni relative al programma del tour, nonché alla prenotazione dei biglietti.

In calce alla notizia trovate uno stralcio del concerto che si è svolto a Londra a maggio 2013.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Massimiliano Conteddu

Massimiliano Conteddu

Redattore

Nato nel 1981, si è fatto le ossa su un Amstrad CPC 464 per poi scoprire tutta la bellezza degli 8-bit con un possente SEGA Master System. Adoratore di Shigeru Miyamoto e delle sue creature, ama scrivere, leggere e ascoltare storie, soprattutto sul divano col joypad in mano.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e The Witcher aggiungeranno elementi multiplayer 'gradualmente'

CD Projekt conferma un futuro anche multiplayer per le IP Cyberpunk 2077 e The Witcher.

Elden Ring, ecco il primo lungo video gameplay e tanti nuovi dettagli!

Combattimenti, mostri e molto altro in Elden Ring.

The Elder Scrolls VI, Hogwarts Legacy e non solo: un nuovo enorme leak svela le date di uscita

Un nuovo leak di Nvidia GeForce Now avrebbe rivelato le date di lancio di The Elder Scrolls VI e Hogwarts Legacy.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza