La versione console di The Elder Scrolls Online non potrÓ essere rivenduta

AGGIORNAMENTO: Bethesda smentisce.

Aggiornamento, ore 17: Bethesda Ŕ tornata sui propri passi e ha smentito che Elder Scrolls Online avrÓ un codice di attivazione unico su console.

Come afferma Eurogamer.net, il publisher ha dichiarato che "come ogni altro gioco per PS4 ed Xbox One, solo il disco di gioco Ŕ necessario. Le precedenti affermazioni riguardo Elder Scrolls Online non erano corrette".

Articolo originale: La notizia che vi riportiamo era pi¨ che prevedibile ma questa Ŕ pressochŔ una novitÓ nel mondo console e vale quindi la pena segnalarla.

Le versioni PS4 e Xbox One di The Elder Scrolls Online saranno dotate di un codice di attivazione che dovrÓ essere utilizzato per effettuare il login all'interno dei server di gioco. Questo codice Ŕ unico e legato ad ogni copia del gioco che, quindi, non potrÓ essere rivenduto e utilizzato da un secondo acquirente.

Gli sviluppatori di Bethesda hanno, infatti, chiarito la situazione sul forum dedicato al gioco con le seguenti parole:

"Per chiarire: avrete bisogno di un codice di attivazione unico per poter giocare e le copie usate del gioco non avranno i requisiti per ricevere una key nel caso in cui il codice fosse giÓ stato riscattato. Il funzionamento Ŕ uguale a quello delle versioni PC."

Bethesda non ha rivelato se sarÓ possibile ottenere in altri modi un codice di attivazione. Se cosý non dovesse essere, The Elder Scrolls Online sarÓ un titolo che non sbarcherÓ mai sul mercato dell'usato.

Fonte: VG247.com

Vai ai commenti (16)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms tra immagini, trailer e una nuova finestra di lancio

L'RPG realizzato dagli italiani di Gamera Interactive e dal veterano Chris Avellone.

Cyberpunk 2077: ecco le voci italiane di V

I doppiatori italiani del protagonista del titolo targato CD Projekt RED.

Commenti (16)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza