Clint Hocking ritorna alla Ubisoft

Ma non lavorerà su Splinter Cell.

Come forse saprete, il noto game designer Clint Hocking ha da poco lasciato Amazon Game Studios.

1

Ebbene, Hocking è ufficialmente tornato alla Ubisoft, come afferma GamesIndustry.

Il game designer lo ha annunciato sul suo blog, ed ha anche rilasciato un'intervista sul blog di Ubisoft. "Dopo una serie di discussioni, l'opportunità più interessante era tornare da Ubisoft - ma stavolta a Toronto. Conosco di persona molte delle persone coinvolte nella creazione dello studio, e quasi tutte sono ancora lì", ha scritto Hocking.

"Mi sono accorto che non ho pubblicato un gioco completo in sette anni. Ho iniziato a diventare depresso ed ansioso [...] ho deciso quindi di tornare in Canada", queste le ragioni che lo avrebbero portato a lasciare gli Amazon Game Studios. Hocking non è però al lavoro sulla serie Splinter Cell, anche se non esclude un eventuale ritorno alle furtive avventure di Sam Fisher, ma è impegnato su progetti non ancora annunciati, da lui definiti "interessanti, impegnativi ed innovativi".

Staremo a vedere cosa bolle nella pentola di Ubisoft Toronto.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza