Batman: Arkham Knight: gli sviluppatori abbandonano il supporto alle configurazioni multi-GPU

"C'è il rischio di creare ulteriori problemi".

Quella della versione PC di Batman: Arkham Knight è una vera e propria epopea e i problemi non sono di certo finiti con la nuova pubblicazione del titolo.

Gli sviluppatori stanno continuano a lavorare su questa versione del gioco ma a quanto pare hanno deciso di abbandonare il supporto per le configurazioni multi-GPU. La scelta è stata svelata all'interno di un post pubblicato su Steam da uno sviluppatore.

"Abbiamo lavorato con i nostri partner che lavorano allo sviluppo e ai driver grafici per il supporto alle configurazioni multi-GPU. Il risultato che abbiamo ottenuto è che anche nel caso migliore le stime per un miglioramento delle performance sono tutto sommato piuttsto limitate in confronto al rischio di creare nuovi problemi per tutti i giocatori. Per questo motivo abbiamo preso la difficile decisione di smettere di lavorare sul supporto per le configurazioni multi-GP. Siamo delusi e ci scusiamo con tutti coloro che aspettavano questa feature".

I problemi in casa Warner Bros. sembrano, quindi, tutt'altro che finiti. Cosa pensate di questa decisione degli sviluppatori? Avete letto la nostra recensione della versione PC di Arkham Knight?

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza