Kickstarter: nel 2015 sono stati raccolti più di $46 milioni per finanziare i videogiochi

Ecco i risultati della piattaforma di crowdfunding.

Il 2016 è ormai iniziato e per moltissime aziende dell'industria videoludica è arrivato il momento di analizzare i bilanci dell'anno appena concluso. Anche Kickstarter, la piattaforma di crowdfunding più conosciuta, ha deciso di condividere i dati del 2015 per quanto riguarda i giochi.

All'interno di un post sono, infatti, stati raccolti i dati riguardanti i giochi da tavolo e i videogiochi. Complessivamente sono stati raccolti più di $144 milioni, un dato in netta crescita rispetto agli $89 milioni del 2014.

Per quanto riguarda i videogiochi, sono stati raccolti $46 milioni suddivisi in più di 480.000 sostenitori (la media è di circa $95 spesi a testa) che hanno permesso di concludere con successo la campagna di raccolta fondi di 374 progetti.

Il titolo che ha ottenuto il maggior successo è stato Shenmue 3 con $6,3 milioni seguito da Bloodstained con $5,5 milioni. Shenmue 3 è anche il videogioco che ha ottenuto la cifra maggiore nella storia di Kickstarter.

Cosa pensate di Kickstarter e del sua sempre più evidente importanza nel mondo dei videogiochi? Avete letto ciò che è successo con il progetto Kickstarter Midora?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza