L'ex BioWare David Gaider si unisce allo studio di Baldur's Gate

Gaider aveva lavorato a Baldur's Gate 2.

Baldur's Gate è una serie storica per tutti gli amanti degli RPG e il lavoro che Beamdog Studio sta portando avanti per il futuro del franchise non può che essere guardato con particolare interesse dai fan.

Proprio gli appassionati saranno felici di sapere che il team di Beamdog potrà contare sulla presenza di David Gaider. Gaider ha lavorato all'interno di BioWare sulla serie Dragon Age ma, cosa ancora più importante, faceva parte del team che ha lavorato a Baldur's Gate 2 e, di conseguenza, potrebbe rivelarsi particolarmente importante per i prossimi progetti della software house.

Gaider, come riportato da PC Gamer, entra in Beamdog con il ruolo di writing team lead dopo aver lasciato BioWare lo scorso mese.

Cosa pensate di questa new entry all'interno dello studio di sviluppo canadese?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una città da bruciare.

Baldur's Gate 3 su console? La porta rimane aperta

Il focus rimane sulle versioni PC e Stadia ma...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza