"La domanda da porsi non è se God of War 4 ci sarà ma se Kratos sarà il protagonista"

Shinobi602 si aspetta un annuncio all'E3.

1

Vi avevamo già parlato di God of War 4 e lo avevamo fatto riportandovi le parole di un noto insider e una serie di immagini che mostravano come la serie sembrasse pronta a concentrarsi sulla mitologia norrena.

Da quel momento non si è praticamente più parlato del franchise dei Santa Monica Studios ma naturalmente l'E3 è il periodo adatto per alimentare le speranze e per credere un po' di più ai tanti (troppi) insider che affollano il panorama videoludico. In questo caso, quanto meno, Shinobi602 si è sempre rivelato uno dei più affidabili e le sue parole riguardanti il prossimo God of War meritano sicuramente la nostra attenzione.

"Ho quasi ogni console dai tempi del NES, tutte quelle SEGA, quindi non sono fedele a una certa azienda, e amo i first-party di Microsoft ma Sony è probabilmente la mia preferita perché amo Uncharted e God of War. Mi aspetterei una presenza di quest'ultimo all'E3, sicuramente...Avranno sicuramente God of War."

Questo è quanto dichiarato nel corso del podcast di HamRadio. Gamepur riporta, invece, una frase piuttosto interessante scritta in un commento pubblicato su NeoGAF:

"La domanda non è se God of War ci sarà (ci sarà) ma la domanda è... è Kratos sarà il protagonista?"

L'ipotesi di un cambiamento nel ruolo principale era spuntata proprio quando si parlava di un cambio di ambientazione e di mitologie piuttosto netto, che sia effettivamente così? Cosa ne pensate?

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Last of Us ha venduto oltre 20 milioni di copie su PS4 e PS3

Nuovo traguardo per il gioco di Naughty Dog.

In Death Stranding la vita o la morte degli NPC dipenderà dalle scelte del giocatore

Hideo Kojima: "vogliamo davvero svelare il significato della connessione tra le persone. Come si forma, come si sviluppa".

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza