COD e antica Roma? Un video ci mostra Call of Duty: Roman Wars

Lo spin-off mai realizzato da Activision.

Pensare al connubio tra Call of Duty e antica Roma è piuttosto complicato ma a quanto pare i ragazzi di Vicarious Visions la pensavano diversamente.

Come rivelato da GamesRadar, Activision aveva deciso di lavorare su degli spin-off di Call of Duty e aveva chiesto a Vicarious Visions di creare dei prototipi. Lo studio, che ora è conosciuto soprattutto per il lavoro su Skylanders e per il fatto che si occuperà dei remaster di Crash Bandicoot, aveva proposto Call of Duty: Roman Wars.

Si trattava di un gioco che si sarebbe concentrato sulla decima legione di Giulio Cesare. Gli sviluppatori svilupparono un prototipo denominato "Polemus" e basato sulla Battaglia di Alesia. Questa particolare parte della demo prevedeva una visuale in terza persona ma una porzione ci avrebbe anche visto impersonare, in prima persona, un gladiatore all'interno del Colosseo.

Activision non ha al momento confermato l'esistena di Roman Wars, ma a quanto pare il progetto fu accantonato perché troppo lontano dallo spirito e dalla caratteristiche della serie. Rivedendolo ora pare quasi di trovarsi di fronte a un antenato di Ryse: Son of Rome.

Cosa pensate di questo particolare Call of Duty?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza