Vi avevamo già parlato dei rumor diffusi da Gamesblog.fr, riguardanti il probabile annuncio della PlayStation 4 potenziata, nome in codice "Neo", a uno show in programma il 7 settembre a New York.

Proprio stamattina Sony ha confermato ufficialmente questo evento, il "PlayStation Meeting", che si terrà al PlayStation Theatre di New York City alle ore 15.00 ET. Polygon ha ricevuto conferma dalla stessa Sony che l'evento sarà trasmesso in livestreaming.

Sony ha confermato l'esistenza di PS4 Neo poco prima dell'E3, specificando però che non l'avrebbe mostrata alla fiera di Los Angeles. Microsoft, d'altro canto, ha spiazzato un po' tutti con l'annuncio dell'upgrade dell'Xbox, nome in codice Project Scorpio, di cui ha fornito alcuni dettagli, come una potenza grafica di 6TF, e la finestra di uscita di fine 2017.

Andrew House di Sony ha in seguito dichiarato di essere rimasto molto stupito dalla scelta di Microsoft di annunciare Scorpio e di fissare una data di lancio distante di quasi un anno e mezzo: "Le dinamiche dell'industria della tecnologia puntano ormai moltissimo sulla gratificazione istantanea rispetto al passato", ha detto House in un'intervista post-E3. "Una dinamica che ha innescato Apple, che ha sapientemente ed elegantemente lanciato l'approccio 'disponibile adesso". Quindi sono certamente rimasto sorpreso da Microsoft. Del resto lo abbiamo sperimentato su noi stessi quando nel 2013 abbiamo annunciato (in linea con le nostre strategie passate) il concept della PS4, e tutti si chiesero: ma dov'è la console?"

A questo punto appare molto probabile che Sony annunci PS4 Neo con una disponibilità, forse non immediata, ma probabilmente ravvicinata.

1