PES 2017, gli aggiornamenti saranno più frequenti che in passato

Lo ha promesso il brand manager Adam Bhatti.

Una delle cose della quale i giocatori di PES si sono spesso lamentati è stata, in particolare l'anno scorso, la lentezza relativa agli aggiornamenti delle rose con i movimenti di mercato, soprattutto se paragonata alla velocità con la quale questo genere di aggiornamenti vengono implementati dalla concorrenza di EA Sports.

Le cose, tuttavia, pare cambieranno con il prossimo capitolo delle serie calcistica Konami, almeno stando a credere a quanto dichiarato da Adam Bhatti, brand manager del titolo, a Gamereactor.

Parlando di aggiornamenti, Bhatti ha confermato che il gioco riceverà una patch al day one e verrà poi aggiornato a cadenza settimanale, decisione presa in virtù dei feedback ricevuti nel corso dello scorso anno con PES 2016, della cui lentezza negli aggiornamenti numerosi utenti si erano lamentati.

-system-headline

Vi ricordiamo che la demo di PES 2017 è già scaricabile, mentre il gioco sarà disponibile a partire dal prossimo 16 settembre su PC, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 4 e PlayStation 3.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Redattore

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza