CPU e GPU intercambiabili per le console del futuro?

Il CEO di Marslit Games esprime la propria opinione.

Il futuro prossimo del mondo console è rappresentato dal lancio di Nintendo NX e dalle piattaforme mid-gen proposte da Sony e da Microsoft, ma ci sarà spazio per una PS5 e una nuova Xbox? Che caratteristiche avranno?

"Non penso che il futuro sarà rappresentato da questo tipo di mid-gen console," spiega il CEO di Marslit Games (team che sta lavorando su Unknown Fate), Andrea Farid Marsili, a Gaming Bolt. "Secondo me PS5 e la prossima Xbox avranno una sorta di modularità come CPU e GPU intercambiabili."

Marsili ha poi parlato dell'arrivo delle nuove console sottolineando come Xbox One e PS4 non siano assolutamente delle macchine deboli.

"Non penso che le console attuali siano deboli. Il vero problema è il fatto che le persone voglio di più e lo vogliono subito. Non possono e non vogliono aspettare. Ecco perché vedete patch di 10GB al day one, perché gli sviluppatori sono spinti a pubblicare il prima possibile."

Cosa pensate delle parole di Marsili? Il futuro avvicinerà sempre più PlayStation e Xbox al mondo PC e alla possibilità di personalizzare la propria macchina modificandone alcune componenti?

Vai ai commenti (9)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza