Watch Dogs 2: le attività secondarie saranno collegate alla trama

Basta ripetitività. 

Da qualche anno i titoli Ubisoft sono gli esempi perfetti di open world, con mappe piene di attività secondarie, non essendo in alcun modo collegate alla trama principale (raccogliere piume, scalare torri, recuperare manufatti) dopo qualche ora sembra di trovarci davanti la classica lista della spesa.

Sembra che in Watch Dogs 2 non sarà così, Lucien Soulban ha infatti confermato tramite Twitter che le varie attività secondarie del titolo contribuiranno a portare avanti la storia.

Watch Dogs 2 sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One a partire dal 15 novembre.

Cosa ne pensate del lavoro svolto dagli sviluppatori nella ricostruzione di San Francisco?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza