Nel corso delle scorse ore sono arrivate diverse indicazioni che puntavano alla stessa incredibile notizia: Nintendo Switch sarebbe giÓ stato hackerato.

Prima di proseguire rivelandovi tutti i dettagli della notizia riportata da VentureBeat e da Wololo.net sappiate che non ci troviamo id fronte a un hack che possa avere grandi significati per i consumatori ma che rappresenta un primo importantissimo passo per la community di hacker. L'evento indicato da vecchie conoscenze di questo mondo come qwertyoruiop e LiveOverflow Ŕ chiaro: Switch presenta una vulnerabilitÓ sotto molti punti di vista inaspettata.

Il lavoro del noto hacker qwertyoruiop sarebbe stato piuttosto semplice: sarebbe bastato utilizzare un exploit precedentemente pensato per dispositivi iOS semplicemente eliminando il codice specifico per iOS. Il problema sarebbe legato al browser nascosto all'interno della console.

1
Questa Ŕ l'immagine condivisa da qwertyoruiop.

Dopo l'annuncio Ŕ arrivata anche la pubblicazione di una prova vera e propria che dimostra l'effettiva presenza di questa vulnerabilitÓ.

Nintendo probabilmente reagirÓ il pi¨ in fretta possibile a questo caso ma ora gli hacker hanno una base per andare oltre cercando di capire ulteriori dettagli della console e di riuscire anche ad accedere al kernel di Switch.

Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi sulla vicenda. Cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle